Skip to main content

GIANNI BULGARI DISEGNA IL PREMIO PER GLI AMBASCIATORI DEL CINEMA ITALIANO A HOLLYWOOD

Non categorizzato - 27 Febbraio 2014

Bono e Al PacinoIl Los Angeles Film Fest anticipa la notte degli Oscar con la consegna degli Excellence Awards firmati GB ENIGMA. Tributo speciale per Paolo Sorrentino e Toni Servillo.

Un premio Made in Italy per celebrare il cinema nostrano oltreoceano: l’Excellence Award protagonista a Hollywood porta la firma di Gianni Bulgari, ex Presidente, CEO e Direttore creativo di BVLGARI, ora proprietario del brand GB ENIGMA. Il prezioso riconoscimento, che premia gli ambasciatori del cinema italiano nel mondo, sarà consegnato in occasione del IX Los Angeles, Italia Film, Fashion and Art Fest, kermesse internazionale che dal 2006 rappresenta un importante ponte artistico e culturale tra l’industria cinematografica italiana e quella americana. Nella settimana che anticipa la notte degli Oscar, si riuniscono al TCL Chinese Theatre attori e registi di fama internazionale, tra cui la coppia formata da Toni Servillo e Paolo Sorrentino, ai quali è dedicato un tributo speciale, in occasione della nomination agli Academy Awards del film La Grande Bellezza come miglior film straniero. Gli Excellence Awards saranno consegnati, nel corso della cerimonia, all’attrice Valeria Golino, al regista italoamericano David O. Russell, autore del plurinominato agli Oscar American Hustle, e al cantautore Francesco De Gregori. Ma non è solo il cinema a rappresentare l’Italia negli Stati Uniti: la Grande Bellezza Made in Italy è esaltata dallo stile e dall’eleganza di Gianni Bulgari. Il progetto degli Excellence Awards riprende l’immagine di un’aquila ad ali spiegate, icona evocativa e simbolo degli Stati Uniti d’America, scelto per rappresentare il legame artistico tra Italia e USA. “Un film è come un gioiello: si parte dall’idea creativa o da un soggetto interessante per giungere, attraverso un sapiente lavoro di progettazione e di realizzazione, al prodotto che tutto il mondo ammira – racconta Gianni BulgariIl cinema, inoltre, è una delle maggiori espressioni dello spirito culturale di un Paese, per questo motivo abbiamo pensato di valorizzare il connubio artistico tra l’Italia e gli Stati Uniti con un premio che raffiguri al meglio il legame esistente tra queste due realtà, senza trascurare lo stile e la cura di ogni dettaglio, così come in una pellicola cinematografica non si possono trascurare l’inquadratura o l’illuminazione.”    L’estro e l’esperienza di Gianni Bulgari si traducono, così, nella ricerca di soluzioni creative che non si limitano alla pura ideazione di gioielli, trovando spazio in nuove modalità espressive, tra cui la produzione dei premi cinematografici per gli ambasciatori della cultura italiana nel mondo, come testimoniano le precedenti realizzazioni per l’Ischia Global Film & Music Fest, il Capri, Hollywood Fest e il Premio Taodue Camera d’Oro per la Migliore Opera Prima/Seconda.
Fashion and Art FestGB ENIGMAgianni bulgariItalia FilmLa Grande BellezzaLos Angeles Film FestPaolo Sorrentinopremio Made in ItalyTCL Chinese TheatreToni Servillo

altrenews

Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più