Skip to main content

Martina Frappi, la giovanissima stilista amata dalle celebrities, presenta le sue creazioni al White

Non categorizzato - 22 Settembre 2010

La designer toscana ha conquistato in un solo anno i mercati di Italia, Inghilterra, Francia, Turchia, Romania, Arabia Saudita e presto sbarcherà in America

Milano, 23 settembre 2010 – La moda torna a crescere e dai mercati esteri aumentano le richieste di accessori made in Italy. Cinte, borse, bracciali, collane, oggetti realizzati in Italia e contesi dai buyer di tutto il mondo. Ma è una giovane stilista toscana a conquistare i gusti delle star internazionali.

Se Miclogo1 copiahelle Obama snobba le grandi marche per indossare abiti dei giovani stilisti Jason Hu e Isabel Toledo, e Kate Perry adora le creazioni della neo diplomata Lena Hoschek,  in Italia il “caso” è rappresentato dalla giovanissima Martina Frappi, designer appena ventiquattrenne che in un solo anno ha conquistato i mercati italiani ed esteri con il suo brand, Jenì.

Tra i suoi prodotti, gioielli autentici curati nei minimi dettagli e composti con materiali d’eccezione: ottone bagnato in oro, oro rosa, palladio, rutenio, abbinati a prestigiosi e singolari pellami esotici come rettili e pesci in particolari finiture. Ogni pezzo è una personale creazione e questo ne alimenta fortemente la sua unicità e importanza. Ed il tutto, rigorosamente made in Italy, dal prodotto al packaging, frutto di un attento lavoro artigianale.

Nel primo semestre del 2010 il comparto moda ha registrato un +4,4%, la produzione è salita al 7,4% con un export in forte espansione (+5,5%) soprattutto nei mercati asiatici e americani (Fonte: dati Fashion Economic Trends, Isae – Istituto di Studi e Analisi Economica).

A farsi strada in questo mercato sono proprio i giovani stilisti e designer, sempre più apprezzati per la loro creatività e imprenditorialità.

MALAYSIA OROMartina Frappi, premio Vel per l’Impresa Giovanile nel 2009, ha dato vita al suo brand, Jenì, solo lo scorso anno, creando prodotti esclusivamente made in Italy, pezzi unici che in pochi mesi hanno conquistato i mercati esteri. Oltre a vendere nelle più prestigiose boutique italiane, infatti, Jenì ha già raggiunto Francia, Romania, Turchia, Inghilterra, Arabia Saudita e si appresta a sbarcare negli Stati Uniti, dove il traino della richiesta dei suoi prodotti da parte delle celebrities ha fatto crescere la domanda.

“E’ stata una crescita improvvisa, cercata e voluta, ma anche inaspettata – spiega Martina FrappiHo viaggiato molto per trovare nuovi mercati, ma l’aiuto più grande è venuto dai personaggi dello spettacolo. Quando hanno iniziato a comprare i miei prodotti e ad indossarli per eventi e shooting, si è creato quel passaparola che ha fatto crescere la curiosità per Jenì e per le mie creazioni”.

I suoi accessori (bracciali, collane, orecchini, scarpe), infatti, hanno subito conquistato le copertine dei principali periodici e hanno stregato celebrità come Belen Rodriguez, Bai Ling, Claudia Gerini, Moran Atias, Kristanna Loken.

Presente quest’anno per la seconda volta al White di Milano per presentare i suoi prodotti, la giovane stilista fa già parlare di sé come un vero e proprio “caso” di imprenditoria giovanile.

Martina Frappi sarà presente al White dal 24 al 26 settembre presso l’Ex Ansaldo in via Tortona 54 allo stand numero 10 del secondo piano.

altrenews

Human Plus. La regata del XII Spencer Day
Qui in Spencer & Lewis crediamo nello Human Plus e costruiamo il…
Scopri di più
Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più