Skip to main content

A Spencer & Lewis le PR & Media Relations di Institut Marquès

Non categorizzato - 1 Dicembre 2017

Institut Marquès 4

L’Agenzia curerà le attività di comunicazione di Institut Marquès, la clinica spagnola divenuta punto di riferimento internazionale per la riproduzione assistita.

Roma, 15 novembre 2017 – Oltre 95 anni di storia e quasi 30 anni di esperienza nel campo della ginecologia, dell’ostetricia e della Procreazione Medicalmente Assistita hanno reso Institut Marquès modello di innovazione e di avanguardia per migliaia di coppie che, ad oggi, si rivolgono alla clinica spagnola da circa 50 paesi.

Con polo centrale a Barcèlona e Sabadell, il centro ha sedi in Irlanda, Regno Unito e Kuwait, frutto del risultato di una importante strategia di internazionalizzazione che ha portato, nel 2014, all’apertura di una sede anche in Italia, a Milano.

L’agenzia di PR e comunicazione integrata, associata a PR HUB e guidata da Giorgio Giordani e Massimo Romano, curerà per Institut Marquès le PR & Media Relations con l’obiettivo di veicolare alla stampa italiana l’immagine e i valori della clinica.

“Comunicare Institut Marquès ai media e al pubblico italiano significa, prima di tutto, porre l’accento su una questione che nel nostro Paese è da sempre al centro di controverse interpretazioni dal punto di vista non solo medico e scientifico, ma anche politico e culturale – commenta Massimo Romano, Ceo di Spencer & Lewis – Uno degli obiettivi principali della campagna sarà infatti quello di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul tema della riproduzione assistita.”

Da quest’anno, inoltre, Institut Marquès è operativo anche a Roma, grazie alla collaborazione con la casa di Cura Villa Salaria. Sarà qui che il team di specialisti del centro offriranno ai pazienti italiani il proprio know-how e le tecniche scaturite da anni di sperimentazione e ricerca scientifica condotta dalla stessa clinica, oltre a mettere a disposizione gli strumenti e le tecnologie all’avanguardia per il trattamento medico.

“Ogni anno migliaia di coppie sono costrette a recarsi all’estero alla ricerca di tecnologie e competenze che in altri Paesi, purtroppo, non sono ancora così sviluppate – aggiunge la dottoressa Federica Moffa, di Institut Marquès – Tra queste coppie, un gran numero di italiani si rivolgono a Institut Marquès. Per questo motivo abbiamo deciso di offrire un servizio anche a Roma, oltre Milano. Sarà possibile anche in Italia affidarsi a un centro specializzato e a un team di professionisti in grado di esaudire il desiderio di avere un bambino.”

Tra i servizi e le tecnologie offerti dalla clinica, oltre all’inseminazione artificiale e la fecondazione in vitro, anche un innovativo programma di adozione degli embrioni, la diagnosi genetica preimpianto, la possibilità di seguire lo sviluppo dell’embrione da smartphone grazie all’app mobile Embryomobile e la disponibilità di un’unità interna di Andrologia per lo studio del fattore maschile.

adozione embrionifecondazione in vitroinseminazione artificialeinstitutInstitut Marquèsriproduzione assistitaSpencer & Lewis

altrenews

Human Plus. La regata del XII Spencer Day
Qui in Spencer & Lewis crediamo nello Human Plus e costruiamo il…
Scopri di più
Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più