Skip to main content

Dalla terra rossa al tavolo verde: a Monte Carlo Nadal perde la sfida con Vanessa Selbst

Dalla terra rossa al tavolo verde: a Monte Carlo Nadal perde la sfida con Vanessa Selbst

Rafa Nadal

Lo scorso dicembre aveva battuto Ronaldo, Shevchenko e il miglior poker player al mondo, Daniel Negreanu. Questa volta il numero uno del tennis esce sconfitto dal torneo di beneficienza organizzato da PokerStars a Monte Carlo.

Uno scontro tra numeri uno quello che ha visto impegnati il campione del tennis mondiale e SportStars di PokerStars, Rafa Nadal, e la più forte pokerista al mondo, Vanessa Selbst. A uscire sconfitto dal testa a testa è proprio lo spagnolo, che cede il passo alla Selbst in un heads up di beneficienza tenutosi venerdì 11 aprile al Casinò di Monte Carlo e organizzato dalla poker room della picca rossa.

Dopo l’ottima prova ai tavoli verdi dell’Hilton Hotel di Praga, Nadal sperava di bissare il successo che lo scorso dicembre lo aveva visto prevalere sulle leggende del calcio Ronaldo e Andriy Shevchenko, oltre che sul poker player numero uno al mondo, Daniel Negreanu.

Commentando l’esperienza del suo primo testa a testa nel poker live, lo spagnolo ha dichiarato: “È  stato un grande onore giocare contro un avversario così forte come Vanessa. Anche se ne esco sconfitto, mi sono divertito moltissimo.

La Selbst ha aggiunto: “Rafa ha giocato una grande partita, ma le carte stavolta erano a mio favore. Sono riuscita a vincere usando una tattica più aggressiva in alcuni momenti e portando dalla mia parte le mani decisive. È stata una magnifica esperienza sedere allo stesso tavolo con Rafa e non vedo l’ora di tornare a giocare insieme alla prossima occasione!

Alfonso Cardalda, il poker coach di Nadal, ha anche affermato: “Giocare contro Vanessa Selbst è stata una prova importantissima per la crescita pokeristica di Rafa. Dopo avere vinto a Praga, questo era il successivo, grande passo. Ha giocato benissimo contro una dei migliori professionisti del poker mondiale.

Sia Nadal che la Selbst sono ben noti per la loro estrema concentrazione e determinatezza nel gioco, entrambi in possesso delle giuste abilità tecniche e strategiche per giocare un ottimo poker. Il loro incontro a Monte Carlo è stato un grande scontro tra due formidabili menti.

Nadal si prepara adesso a tornare sui campi da tennis per una nuova sfida: la prossima settimana, infatti, inizierà la sua avventura negli ATP Monte Carlo Masters, che vedranno lo spagnolo a caccia del record di nove titoli in questa manifestazione. La Selbst, dottoressa in legge all’Università di Yale, sarà invece in Italia per partecipare al prestigioso appuntamento con il PokerStars European Poker Tour di Sanremo, dove spera di incrementare le sue vincite totali nel poker live, che al momento ammontano all’impressionante cifra di 9,6 milioni di euro.

I €5.000 vinti in questo torneo di beneficienza saranno donati all’organizzazione umanitaria Care International.

Le foto e i video del testa a testa tra Rafa Nadal e Vanessa Selbst sono disponibili ai seguenti link:

Foto: http://we.tl/58LHvvl74I#

Video: http://we.tl/WyTCgCtBsR

Highlights: https://www.youtube.com/watch?v=w9PzmWgeC4A

 

 

 

DANIEL NEGREANU NOMINATO “POKER PLAYER DEL DECENNIO”

DANIEL NEGREANU NOMINATO “POKER PLAYER DEL DECENNIO”

Daniel Negreanu

Il Global Poker Index dichiara Negreanu “miglior player degli ultimi dieci anni” nei circuiti del poker live

Daniel Negreanu, membro del Team PokerStars Pro, è il miglior giocatore di poker del decennio trascorso secondo il Global Poker Index (GPI). Il riconoscimento giunge a margine di una prestazione eccezionale ottenuta da Negreanu nell’arco del 2013, anno in cui il canadese ha vinto una serie di grandi tornei di poker, ottenendo numerosi premi come Player of the Year.

Daniel Negreanu è uno dei più famosi giocatori di poker del mondo: nel 1998, all’età di 23 anni, ha vinto il suo primo braccialetto alle World Series of Poker (WSOP), all’epoca il giocatore più giovane ad aver vinto un braccialetto WSOP. Da allora ha lavorato Duramente per continuare a vincere tornei importanti e competere con i migliori fino a diventare uno dei giocatori di poker di maggior successo nel mondo.

Negreanu ha attualmente all’attivo $19.549.209 di vincite nei tornei di poker live, cifra che lo colloca al terzo posto nella classifica dei giocatori più vincenti di tutti i tempi.

Il successo duraturo di Negreanu negli ultimi dieci anni è una prova concreta della sua abilità in questo gioco altamente competitivo.

Sono molto onorato per questo premio. Ho lavorato duramente sul mio gioco per tutto il decennio, cercando di trovare i modi per vincere costantemente anno dopo anno contro una concorrenza sempre più dura e più difficile – ha detto NegreanuNon ho mai voluto adagiarmi solo sulla mia fama e vincere è sempre stato importante per me. Il gioco è cambiato molto negli ultimi 10 anni, ma l’ingrediente chiave per il successo è sempre lo stesso: la fiducia. Inizierò il prossimo decennio più fiducioso che mai.

Questo premio conclude un anno stellare per Negreanu, al quale sono stati riconosciuti anche il Poker Player of the Year per il Bluff Magazine, il Card Player Poker Player of the Year, il World Series of Poker Player of the Year e il primo posto nella classifica 2013 del GPI. Negreanu diventa, dunque, non solo il miglior giocatore di poker degli ultimi dieci anni, ma anche il migliore del momento.

Il GPI è il principale indice di risultati per i tornei di poker live e mantiene una classifica completa dei migliori giocatori di poker di tutto il mondo. Le classifiche GPI sono presenti nel quotidiano USA Today, a fianco degli annunci di altri grandi sport internazionali, come la classifica ATP per il tennis e la classifica PGA di golf.

Di seguito i momenti salienti di Negreanu nel 2013:

Evento – Risultato

World Series of Poker Asia-Pacific Main Event – Winner

World Series of Poker Asia-Pacific Mixed Event – Final Table (4°)

European Poker Tour Grand Final Main Event – Final Table (4°)

World Poker Tour Championship Main Event  – Final Table (7°)

World Series of Poker Limit 2-7 Triple Draw Lowball – Runner-up

European Poker Tour Barcelona High Roller – Runner-up

World Series of Poker Europe High Roller – Winner