Skip to main content

DEMO DAY DI LVENTURE GROUP: PRESENTATE SEI NUOVE STARTUP

LVenture Group

Pubblico delle grandi occasioni nell’Hub dell’innovazione di LVenture Group per il primo Demo Day del 2019: l’evento di lancio delle startup che hanno terminato con successo l’ultimo programma di accelerazione di LUISS EnLabs, l’acceleratore nato da una joint venture con l’Università LUISS e supportato dai partner Wind, BNL Gruppo BNP Paribas, Accenture e Sara Assicurazioni.

DEMO DAYSei le nuove startup di LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana che investe in startup digitali, presentate ad una platea selezionata di investitori, rappresentanti delle corporate e alla stampa. Il portafoglio della società conta più di 60 startup, che hanno raccolto in questi anni oltre 49 milioni di euro, di cui oltre 13 milioni di euro investiti direttamente da LVenture Group e 36 milioni di euro provenienti da investitori terzi.

Questo Demo Day si svolge dopo un anno molto intenso per LVenture Group, che ha visto la definizione di 3 exit e l’avvio di importanti partnership con Hatcher+, fondo VC di Singapore, Facebook e, a seguito dell’ingresso di Futura Invest – veicolo di investimento di Fondazione Cariplo – nel capitale sociale della società, di un accordo strategico con Cariplo Factory. Le startup che oggi presentiamo hanno grandi potenzialità di crescita e siamo particolarmente orgogliosi perché alcuni dei Founder sono giovani talenti italiani formati all’estero e tornati appositamente in Italia per partecipare al nostro programma di accelerazione. Questo conferma la sua eccellenza, riconosciuta ormai a livello internazionale grazie al grande lavoro svolto in questi anni dal nostro team. Sicuramente questi nuovi talenti, insieme al rafforzamento del nostro ecosistema,porteranno le startup a crescere e generare valore ancora più rapidamente”,

ha commentato Luigi Capello CEO di LVenture Group e Founder di LUISS EnLabs.

Sul palco dell’evento riflettori puntati su soluzioni innovative per diversi settori di mercato:dagli e-sport al revenue management nel settore alberghiero, dalla digitalizzazione del settore degli eventi alla completa automatizzazione dei servizi di help desk e customer service per le aziende, sino alla disintermediazione del calciomercato e al marketplace per gli affitti a medio e lungo termine.

Le sei startup del Demo Day presentate da Augusto Coppola, Managing Director di LUISS EnLabs sono:

GEC, il più grande network di e-sport in Italia che regola la scena del gaming competitivo e ha sviluppato Getpro, la piattaforma di video-corsi sugli e-sport prodotti dai migliori videogiocatori;

Lybra Tech, piattaforma di revenue management che consente agli hotel di vendere i loro servizi al prezzo che massimizza i ricavi,grazie all’algoritmo proprietario basato sull’intelligenza artificiale;

Parcy, piattaforma che digitalizza il settore degli eventi, consentendo ai professionisti del settore di gestire preventivi e fatture, ricevere pagamenti e monitorare i progressi dei propri progetti completamente online;

Pigro, piattaforma che, grazie all’intelligenza artificiale,automatizza il servizio di help desk e customer service per le aziende, offrendo loro assistenti virtuali “chiavi in mano”;

Tiro libre, piattaforma digitale dove squadre, calciatori e procuratori interagiscono con le più recenti offerte di mercato ed entrano in contatto diretto per negoziare le loro richieste, rendendo il calcio mercato attivo tutto l’anno;

Zappyrent, marketplace che permette ai proprietari di appartamenti e stanze di affittare in modo veloce, sicuro e senza commissioni, incrociando la domanda con la richiesta da parte degli inquilini, che possono usufruire di tour virtuali in 3D per visitare l’alloggio in ogni momento.

FACEBOOK SCEGLIE L’HUB DI LVENTURE GROUP E LUISS ENLABS COME SEDE PER ‘BINARIO F FROM FACEBOOK’

FACEBOOK SCEGLIE L’HUB DI LVENTURE GROUP E LUISS ENLABS COME SEDE PER BINARIO F FROM FACEBOOK

Facebook ha scelto l’Hub di LVenture Group e LUISS EnLabs, presso la Stazione Termini di Roma, come sede del suo nuovo spazio dedicato allo sviluppo delle competenze digitali chiamato “Binario F”.SmartLab: BNL Gruppo BNP Paribas e LVenture Group insieme per l’innovazione di nuovi modelli di offerta

Parte del costante impegno della celebre azienda di Menlo Park sul tema delle digital skills, lo spazio sarà messo a disposizione gratuitamente per la comunità italiana. “Binario F from Facebook” aspira così a diventare il punto di riferimento di imprese, istituzioni e semplici cittadini che vogliono accrescere la propria preparazione sul digital, ma anche confrontarsi sui più moderni temi legati all’innovazione e alla tecnologia.

LVenture Group rinnova la brand identity 3«Siamo orgogliosi di poter accogliere, all’interno del nostro Hub,Facebook, una delle aziende leader nel campo del digital» afferma Luigi Capello, CEO di LVenture Group. «Il nostro ecosistema si arricchisce di un partner strategico, con cui abbiamo un obiettivo comune: potenziare le competenze digitali delle persone e delle aziende che vogliono diventare protagonisti dell’economia del futuro, creando in questo modo nuove imprese di successo e opportunità di lavoro per i giovani talenti italiani».

Binario F, che in base all’accordo siglato tra Facebook e LVenture Group, verrà ospitato nell’Hub di LVenture Group e LUISS EnLabs, offrirà alle persone e alle aziende le competenze digitali necessarie per sviluppare nuova imprenditorialità, creare nuovi posti di lavoro e sostenere le comunità locali.

 

SmartLab: BNL Gruppo BNP Paribas e LVenture Group insieme per l’innovazione di nuovi modelli di offerta

SmartLab: BNL Gruppo BNP Paribas e LVenture Group insieme per l’innovazione di nuovi modelli di offerta 2

Contaminazione, scambio di competenze e innovazione: queste le parole chiave attorno a cui si è sviluppato SmartLab, programma di Open Innovation realizzato grazie alla collaborazione tra LVenture Group, holding di partecipazioni che investe in startup digitali e BNL Gruppo BNP Paribas.

SmartLab: BNL Gruppo BNP Paribas e LVenture Group insieme per l’innovazione di nuovi modelli di offerta 3

Il programma – svolto nell’ambito delle attività di Open Innovation con cui LVenture Group avvicina le corporate al mondo dell’innovazione – ha fornito ai talenti selezionati da BNL Gruppo BNP Paribas i lineamenti alla base della metodologia che le startup seguono durante il programma di accelerazione di LUISS EnLabs (l’acceleratore di impresa di LVenture Group, nato dalla joint venture con l’Università LUISS Guido Carli) per arrivare a lanciare sul mercato la loro impresa.

Un programma di accelerazione in versione ridotta, che ha dato modo ai partecipanti, suddivisi in team, di generare idee innovative sino a trasformarle, in poche settimane, in veri e propri progetti aziendali.Il team vincente, Sinergy, ha proposto un progetto focalizzato sull’offerta veloce, modulare e customizzata di prodotti e servizi bancari e non bancari di tutte le società del Gruppo BNPP.

Mauro Bombacigno, responsabile della Direzione Engagement di BNP Paribas Italia ha dichiarato:

“L’innovazione è volano di crescita e sviluppo delle idee imprenditoriali, idee che molto spesso arrivano da giovani talenti. Programmi di Open Innovation, come il nostro SmartLab, in partnership con LVenture Group, e acceleratori di impresa, come Luiss EnLabs, che sosteniamo fin dal suo avvio, sono i contesti ideali per valorizzare i migliori progetti delle startup e per proiettarle nelle situazioni più competitive del mercato.”

SmartLab è stata dunque l’occasione per testimoniare, ancora una volta, la proficua collaborazione tra LVenture Group e BNL BNP Paribas nel campo dell’innovazione:

LVenture Group rinnova la brand identity 3BNL BNP Paribas è stata fin dal principio al nostro fianco – spiega Luigi CapelloCEO di LVenture Group e Founder di LUISS EnLabs – e in questi anni abbiamo realizzato tantissime iniziative per creare innovazione. Un rapporto di collaborazione solido e continuo nel tempo: BNL BNP Paribas sostiene infatti il nostro acceleratore promuovendone i risultati e, di conseguenza, quelli di centinaia di ragazzi che sono riusciti a realizzare startup di successo.”

Una partnership, quella tra LVenture Group e BNL Gruppo BNP Paribas,che si conferma modello virtuoso di contaminazione tra il settore bancario e quello dell’innovazione.

Da oggi su Pokerstars.it parte “Spin & Go”

Da oggi su Pokerstars.it parte "Spin & Go"

Spin & Go (1)Arriva una rivoluzionaria modalità di gioco per i tornei Sit & Go: da oggi bastano 5 minuti e 3 giocatori per aggiudicarsi fino a €10.000.

PokerStars.it lancia un’incredibile novità per gli amanti del Texas Hold’em. Da oggi, infatti, nel mercato italiano del poker online parte per la prima volta un’innovativa modalità di gioco chiamata Spin & Go che punta a massimizzare il divertimento attraverso speciali Sit & Go “turbo” per tre giocatori e con un montepremi che può arrivare fino a €10.000, grazie ad un moltiplicatore casuale che farà lievitare il prizepool fino a 1.000 volte l’importo del buy-in.

SPIN & GO: 3 GIOCATORI, 5 MINUTI, FINO A €10.000 DA VINCERE

La modalità Spin & Go è pensata soprattutto per chi ha poco tempo da dedicare al gioco del poker online e per tutti coloro che cercano un’esperienza di gioco veloce e con poche attese. La soluzione ideale pensata da PokerStars.it per vincere rapidamente ricchi premi e per soddisfare le esigenze di quei player che, soprattutto in vacanza o nel tempo libero, amano giocare attraverso smartphone e tablet.

MONTEPREMI CASUALE

La struttura di questa nuova modalità di gioco è molto semplice: gli Spin & Go sono speciali Sit & Go turbo da 3 persone con un buy-in limitato che va da €1 a €10 e con un montepremi casuale che può variare da 2 a 1.000 volte il costo di iscrizione.

Il torneo inizierà non appena tre giocatori si saranno registrati e dopo che un’animazione al centro del tavolo avrà mostrato ai partecipanti il montepremi in palio, che andrà interamente al vincitore. Indipendentemente dal buy-in, tutti i giocatori iscritti inizieranno la partita con 500 chips e giocheranno livelli della durata di 3 minuti.

Un’innovativa idea di gioco che riduce i tempi di attesa, completa la già vasta gamma di tornei offerti da PokerStars.it e che regala una nuova esperienza di gioco nel poker online – in particolare per dispositivi mobile – sul più grande sito di poker in Italia.

Al link http://psta.rs/eBookSpin è possibile scaricare un’esclusiva guida per conoscere tutti i dettagli su Spin & Go e i consigli dei Team Pro PokerStars.

Per maggiori informazioni: www.pokerstars.it/press/spin-and-go/