Skip to main content

La Casa degli Assi 2: chiusi i casting del talent show sul poker sportivo

La Casa degli Assi 2: chiusi i casting del talent show sul poker sportivo

Casting Milano

Anche Milano ha i suoi assi, pronti per unirsi ai candidati selezionati durante i casting di Roma, da cui saranno scelti dodici concorrenti de La Casa degli Assi 2.

Oltre 300 persone sono state convocate ai casting milanesi lo scorso weekend, tutte decise a guadagnarsi un posto nella splendida villa maltese che tra qualche settimana ospiterà la seconda edizione del talent show ideato da PokerStars e prodotto da Magnolia, in onda a fine Marzo su Italia 1.

Sono arrivati da tutta Italia gli aspiranti inquilini de La Casa degli Assi, pronti a misurarsi non solo a Texas Hold’em ma anche in prove di abilità, logica, capacità di deduzione e speciali mission psicoattitudinali. La giuria, composta da tre professionisti del poker italiano e membri del Team Pro di PokerStars, Luca Pagano, Giada Fang e Pier Paolo Fabretti, ha proposto diversi test per approfondire le capacità di ogni partecipante e scoprire chi tra loro ha il profilo del pokerista nato:

Quest’anno abbiamo riscontrato un livello di partecipazione e preparazione davvero inaspettato – ha dichiarato Raffaele ‘Skizzo’ Bruscella, tra gli autori del format – Un risultato sì prevedibile, perché siamo alla seconda edizione e i criteri di selezione sono ben riconoscibili rispetto all’esordio, ma anche positivo, perché significa che la gente è più consapevole di ciò che si cela dietro le carte e le chips. Logica, deduzione, bluff, autocontrollo, velocità di pensiero e audacia: queste sono le caratteristiche che abbiamo cercato di individuare in ciascun candidato. Ogni prova ideata a Roma e Milano era mirata a calcolare queste skills, fondamentali per diventare un bravo pokerista, perché non dimentichiamolo, La Casa degli Assi è anche una scuola, ed è innegabile che implementare queste abilità aiuta anche nella vita di tutti i giorni, non solo al tavolo verde!

Ai due appuntamenti di Roma e Milano saranno dedicate cinque puntate speciali, che a fine marzo anticiperanno la messa in onda del programma per riprendere i momenti salienti dei due weekend di selezione.

Oltre ai dodici protagonisti provenienti dai casting, si aggiungeranno anche i concorrenti che riusciranno a qualificarsi online attraverso i tornei gratuiti su PokerStars.it. La partita, dunque, è tutt’altro che chiusa per chi vuole ancora provare a entrare ne La Casa degli Assi. Anche durante la messa in onda del programma, sarà possibile subentrare agli eliminati della settimana vincendo online il proprio posto.

Tutte le informazioni sul programma, il cast e i tornei di qualificazione sono disponibili sul sito ufficiale www.lacasadegliassi.it.

Per rimanere aggiornati sulle ultime novità è possibile seguire la pagina Facebook LaCasaDegliAssi e il profilo Twitter ufficiale @LaCasadegliAssi con hashtag #CasaDegliAssi.