Skip to main content

NOMINE: ALEXANDER MARTIN È IL NUOVO CEO DI SKS365 Andrew McIver nominato Presidente

logo sks365 giallo e nero su sfondo bianco

Una solida esperienza nel settore del betting & gaming per rafforzare il posizionamento e la customer experience

 SKS365 continua il percorso di rafforzamento delle attività regolatorie e di mercato annunciando due nuove nomine: Alexander Martin assumerà l’incarico di Amministratore Delegato, mentre Andrew McIver quello di Presidente non esecutivo del Board di SKS365, entrambi ruoli fondamentali per la prossima fase di crescita ed evoluzione dell’azienda.

Alexander Martin fotoAlexander Martin in precedenza è stato Chief New Media Officer e membro del board di Gauselmann AG dal 2014 al 2018. Porta con sé una grande esperienza maturata in realtà internazionali, sia nella leadership strategica che nelle scommesse sportive, nel gioco online e nella digital transformation. Prima del 2014 ha trascorso 15 anni come Top Management Consultant presso A.T. Kearney. 

Il Consiglio di Amministrazione di SKS365 gli dà il benvenuto: “Siamo lieti che Alexander Martin entri a far parte della nostra azienda come CEO. Ad Alexander spetterà il compito di guidare SKS365 nella prossima fase. La sua esperienza nel retail e nell’online, l’approccio strategico e la leadership che lo caratterizzano, lo rendono ideale per accelerare ulteriormente la crescita di SKS365.” Martin ha commentato così il nuovo incarico: “Sono molto onorato e orgoglioso di avere l’opportunità di guidare un marchio leader di mercato. Lavorerò insieme a un team di professionisti per migliorare il nostro posizionamento, focalizzandoci sul prodotto e sulla customer experience. Sono lieto di mettere a disposizione tutta l’esperienza che ho maturato sul campo in un momento cruciale per l’espansione dell’azienda.”

NOMINE: ALEXANDER MARTIN È IL NUOVO CEO DI SKS365Andrew McIver ha una vasta esperienza nella regolamentazione delle scommesse sportive e del gioco online. Con una formazione da Dottore commercialista, ha ricoperto la posizione di CEO a Jackpotjoy PLC dal 2016 al 2018 e in precedenza è stato CEO di Sportingbet PLC dal 2006 al 2013. Inoltre, ha rivestito ruoli non esecutivi in altre aziende del settore. 

Il Consiglio di Amministrazione di SKS365 ha così commentato: “Diamo il benvenuto ad Andrew McIver, un professionista che porta con sé una solida esperienza in ruoli apicali nel settore del gaming. Le sue competenze rappresentano ciò che serve per supportare il management e proseguire il percorso di crescita di SKS365.”

A proposito del suo nuovo incarico, Mclver ha dichiarato: “Ho costruito la mia carriera nel settore del gaming e sono entusiasta dell’opportunità di lavorare con Alexander e il suo management team e svolgere un ruolo rilevante nella nello sviluppo dell’azienda.” 

L’annuncio di questi nuovi incarichi strategici, che coinvolgono due importanti figure del settore, confermano il continuo supporto e gli investimenti da parte degli azionisti per realizzare gli obiettivi di crescita di SKS365 e Planetwin365.

 

EGR ITALY AWARDS 2019: a SKS365 il premio per la migliore campagna marketing dell’anno

COMPLIANCE AZIENDALE: MAURIZIO BERNARDO NUOVO  SENIOR STRATEGIC ADVISOR DI SKS365

“Il nostro gioco è di un altro pianeta” è la campagna del brand Planetwin365 che ha conquistato la giuria dell’annuale kermesse dedicata all’eccellenza dell’industry

L’edizione 2019 degli EGR Italy Awards si chiude nel segno di un altro pianeta, grazie al prestigioso riconoscimento assegnato a SKS365 per la migliore campagna marketing dell’anno dal claim “Planetwin365, il nostro gioco è di un altro pianeta”.

Lo scorso 3 ottobre l’Hotel Rome Cavalieri di Roma ha ospitato il gotha del gaming italiano per celebrare i risultati degli ultimi dodici mesi con 16 riconoscimenti assegnati da eGaming Review, magazine inglese tra i più autorevoli al mondo nel settore della comunicazione B2B legata all’industria internazionale del gioco online e organizzatore dell’evento.

Lo spot premiato che vede protagonista il brand Planetwin365, rappresenta una dedica all’amore per il calcio, attraverso un pianeta ideale dove lo sport viene vissuto in armonia tra i tifosi. Anche lo scorrere delle giornate non è regolamentato dalla solita unità temporale ma è un tributo ai 90 minuti del match sportivo, mentre i confini di ogni nazione sono stati sostituiti dalle tante e bellissime divise nazionali. In tutto questo, non poteva mancare il miglior amico del calcio, la scommessa sportiva targata Planetwin365.

In questo spot, ogni singolo dettaglio non è casuale ma riporta alla mente la classica giornata sportiva del tifoso e le emozioni che solo lo sport riesce a regalare.

Siamo davvero soddisfatti di questo riconoscimento, a conferma del successo di una campagna di marketing che ha come focus l’amore per il calcio, con il betting a fare da contorno a questo meraviglioso sport, in quanto amplificatore della passione e del puro divertimento – ha commentato Francesco Gaziano, CMO e Country Manager Italy SKS365 -. Affidandoci a Saatchi & Saatchi, abbiamo costruito intorno al tifoso un vero e proprio pianeta del calcio, ritmato da una colonna sonora – la musica dei Beach Boys – divertente e leggera. L’amore per lo sport più bello del mondo è il vero protagonista, a discapito di star e celebrità: il calcio è il nostro testimonial”.

In un settore in continua evoluzione e che pone nuove sfide ai player del settore, Planetwin365 ha voluto distinguersi e creare la prima campagna dedicata al divertimento e all’intrattenimento, orientata al coinvolgimento del cliente, caratterizzandosi anche per l’approccio alla tutela degli utenti e i principi di responsabilità aziendale. Il messaggio che Planetwin365 intende trasmettere è proprio quello di rendere la scommessa sportiva puro e sicuro divertimento.

La campagna ha avuto oltre 26.000 apparizioni in tv, più di 2 miliardi di impressions, 7484 comparse radio e 128 presenze sulla stampa.

SKS365 RAFFORZA ULTERIORMENTE LE FUNZIONI LEGAL, COMPLIANCE E ANTIRICICLAGGIO NOMINANDO UN ORGANISMO DI VIGILANZA

SKS365

Il nuovo organismo di vigilanza sarà composto da quattro professionisti con comprovata esperienza nel settore legale, accademico e militare: Antonio Conte, Massimo Ignesti, Stefano Mele e Ranieri Razzante 

 

SKS365 conferma il suo costante impegno nel garantire legalità, responsabilità e rispetto delle norme sull’antiriciclaggio, al fine di assicurare ai consumatori un ambiente di gioco sicuro e trasparente. Pertanto, la Società è orgogliosa di annunciare ufficialmente il rafforzamento della sua struttura Legal, Compliance e AML con l’adozione di un modello organizzativo all’avanguardia ai sensi della legge 231/2001. Comporranno il nuovo organismo di vigilanza quattro professionisti con comprovata esperienza nel settore legale, accademico e militare: Antonio Conte, Massimo Ignesti, Stefano Mele e Ranieri Razzante.

Il team si muoverà di concerto con il dipartimento Legal & Compliance della Società, con attività autonoma di controllo e sorveglianza dell’operato aziendale all’interno e verso l’esterno.  SKS365, operatore internazionale leader in Italia nel settore gaming e betting grazie al brand Planetwin365, ha accuratamente selezionato i membri dell’organismo di vigilanza:

  • Il Presidente Massimo Ignesti, esperto di terrorismo internazionale ed ex Generale di Brigata dei Carabinieri, in passato al comando di numerose unità operative interne ed estere, ex Corporate Security Manager presso Eni con compiti primari di intelligence all’estero (specialmente in Africa) presso gli Organismi di Informazione e Sicurezza;
  • Il Vicepresidente Ranieri Razzante, docente, avvocato e studioso di diritto, Professore di Legislazione anticiriclaggio all’Università di Bologna, Direttore del Centro di Ricerca sulla Sicurezza ed il Terrorismo, Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio e Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia e del Prefetto Antiracket e Antiusura;
  • Antonio Conte, Avvocato, già Presidente del Consiglio dell’Ordine di Roma;
  • Stefano Mele, Avvocato, esperto di cybersecurity, già membro del Consiglio Direttivo e Presidente della Commissione Sicurezza Cibernetica del Comitato Atlantico Italiano, oltre che Presidente del “Gruppo di lavoro sulla Cybersecurity” della Camera di Commercio americana in Italia (AmCham), nominato nel 2014 dalla NATO tra i Key Opinion Leaders for Cyberspace Security e da Forbes come uno dei 20 migliori Cyber Policy Experts al mondo.

Quattro profili con specializzazioni e competenze diverse, ma tutti funzionali all’operatività dell’Organismo di Vigilanza di SKS365 che, oltre i consueti compiti di controllo e verifica, si concentrerà particolarmente sulla sicurezza delle reti informatiche e dei flussi finanziari, sulla gestione integrata del rischio aziendale e su attività di prevenzione in materia di antiriciclaggio o potenziali illeciti all’interno di un settore, come quello del gioco, costantemente esposto al rischio di infiltrazioni criminose.

“SKS365 continua ad attrarre professionisti di alto profilo ed esperti riconosciuti. Il nostro organico costituisce certamente un vantaggio competitivo in questo mercato, sia sul fronte interno che su quello internazionale. Continuiamo a investire in compliance, gestione del rischio e attività di controllo, fondamentali in una società come SKS365. La compliance è infatti una leva competitiva e crea valore perché migliora reputazione e trasparenza dell’azienda e contemporaneamente riduce il rischio operativo, a beneficio di consumatori e risorse interne. Per noi è essenziale offrire un ambiente di gioco sicuro e trasparente per consentire agli utenti di divertirsi e condividere la passione per lo sport”

ha sottolineato il Chief Marketing Officer di SKS365 e Country Manager Italia Francesco Gaziano.

“SKS365 ha avviato da tempo un profondo rinnovamento del management e dei processi operativi. La nuova governance non è disposta a compromessi. Stiamo costruendo l’eccellenza nel settore”.

COMPLIANCE AZIENDALE: MAURIZIO BERNARDO NUOVO SENIOR STRATEGIC ADVISOR DI SKS365

SKS365

Ex Presidente della Commissione Finanze alla Camera e conoscitore esperto del settore gaming e betting, Bernardo va a rafforzare l’organico societario con il ruolo di consulente strategico

 

SKS365 ha ufficializzato l’ingresso di Maurizio Bernardo come nuovo Senior Strategic Advisor per l’Italia: assisterà la società a predisporre programmi di compliance in linea con le best practices internazionali, assumendo inoltre ruoli apicali nella governance del gruppo e curandone le relazioni con gli stakeholder.

Deputato al Parlamento nella XV, XVI e XVII legislatura, Bernardo è stato Presidente della 6ª Commissione Finanze della Camera dei Deputati. Lungo la sua carriera politica, durante la quale ha perfezionato esperienza e competenza nei settori gaming e betting – mercati in cui SKS365 opera con posizioni di vertice – Bernardo ha anche fatto parte del Governo Regionale della Lombardia, con il compito di gestire le Politiche Sociali e i Servizi di Pubblica Utilità.

Maurizio Bernardo è un asset per il gruppo”

ha commentato Bepi Pezzulli, General Legal Counsel di SKS365

“La sua figura sarà funzionale ad aggiungere competenza strategica all’azienda, attualmente impegnata in massicci investimenti per programmi di compliance e sistemi di governance. In questo senso, l’ingresso di Maurizio incrementa certamente la nostra capacità di produrre iniziative di responsabilità sociale d’impresa.

Oltre all’attività di consulente strategico, infatti, Bernardo prenderà parte allo sviluppo delle attività legate all’ambito CSR della società, che conferma il percorso di completo rinnovamento e ristrutturazione aziendale anche attraverso l’arruolamento di professionisti specializzati con l’obiettivo di perfezionare i temi e le attività di compliance, principale riferimento e filo conduttore della strategia di SKS365 fin dallo scorso 2018, come ribadito dal Country Manager della società, Francesco Gaziano:

Maurizio rafforza il nostro commitment sull’Italia, dove la scommessa sportiva è parte della cultura e dell’immaginario collettivo. Attribuire centralità al mercato italiano significa anche creare alti livelli occupazionali, oltre che assicurare gettito fiscale all’economia del Paese.

INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, CONDIVISIONE: QUANDO UN BOOKMAKER “PUNTA” SUL FATTORE UMANO

SKS365 - Company Culture Book

Dal diversity management ai suggerimenti per stili di vita sana e carriera, il bookmaker internazionale SKS365 rende accessibile al pubblico il company culture book realizzato per i dipendenti di quattro Paesi

 

Non più i tradizionali regolamenti, codici e disciplinari, non solo company profile e mission o vision calate dall’alto e comunicate ai dipendenti come mantra. Con l’aumento delle competenze professionali, l’incremento della diversità, delle esigenze individuali e la contestuale maturazione del settore HR in Italia, cresce anche l’attenzione ai rapporti sociali e personali in azienda, alla qualità della vita dei dipendenti e – tra i trend più recenti – alla condivisione comune di una cultura aziendale da trasmettere, prima ancora che all’esterno, alle proprie risorse interne. Una identità basata su valori precisi e sulla trasparenza a tutti i livelli.

Già all’estero, aziende come Facebook, Netflix, Spotify o LinkedIn hanno tradotto questo concetto in forma di “manuale”, un company culture book che si rivolge in primis proprio ai dipendenti, direttamente coinvolti per diventare parte attiva dell’azienda sposandone la filosofia mentre, dal canto suo, lo stesso management si impegna a valorizzare il rapporto non solo a parole, ma anche in forma di bonus economici, benefit extra e misure per il bilanciamento tra lavoro e vita privata.

La risposta italiana è arrivata in questi giorni dal mondo del betting, precisamente dal Gruppo SKS365, bookmaker internazionale che ha deciso non solo di realizzare un proprio company culture book, ma di renderlo completamente accessibile a chiunque: basta visitare il link https://sks365.com/employees-guide/.

 

Il termine “valore” nella società odierna viene collegato principalmente al denaro oppure all’utilità o all’importanza di un oggetto. Tuttavia, se osserviamo il termine plurale “valori”, in questo risiede un significato più interessante e profondo. I valori sono l’insieme di credenze che ci guida nella giusta direzione riguardo le nostre azioni quotidiane e i rapporti con le altre persone. Di conseguenza rappresentano uno strumento utile e prezioso”

ha spiegato il Chief People Officer di SKS365, Brian Dean

Rendere visibili a tutti i valori fondamentali di SKS365 aiuta a diffondere non solo una migliore comprensione dell’azienda, ma anche una migliore comprensione delle azioni SKS365 intraprende nel proprio business.

Iniziativa inedita per il contesto nostrano, dove SKS365 opera per mantenersi ai vertici del mercato di riferimento e attestarsi, allo stesso tempo, come best workplace con la capacità di attirare le eccellenze del settore in ambito tecnologico, finanziario e informatico. Il Gruppo conta attualmente oltre 500  dipendenti interni, impiegati nelle tre sedi: Serbia, Malta, e Italia (Roma). 16 nazionalità convivono sotto l’unico tetto di una realtà che, si legge nel company culture book, è contro ogni forma di discriminazione che riguardi età, gender, orientamento sessuale o religioso, etnia o nazionalità, disabilità.

I valori fondamentali contenuti nell’Employee’s Guide sono le virtù collegate alla nostra identità, riflettono chi siamo. Ciò significa che sono impliciti e si traducono nella condotta quotidiana dei nostri dipendenti. Inoltre, il nostro company culture book è un perfetto biglietto da visita per attrarre potenziali candidati di talento sul mercato del lavoro

ha concluso Brian Dean.

Accanto alle politiche di integrazione e valorizzazione delle diversità, un programma di formazione, aggiornamento e crescita professionale per permettere a ogni dipendente di avanzare all’interno dell’azienda; maggiore importanza al raggiungimento degli obiettivi – e relativi premi per individuo o per team – piuttosto che al tempo speso in ufficio; un piano di assicurazione sanitaria ma, soprattutto, incoraggiamento continuo alla coltivazione delle passioni personali e alla realizzazione personale anche lontani da pc e scrivanie.

EUROVISION SONG CONTEST 2019: TRIONFO DEI PAESI NORDICI MA MAHMOOD IN TOP 5 SECONDO I BOOKMAKERS

Eurovision Song Contest 2019

Dopo aver scampato il forfait dell’ultimo minuto a causa della febbre, il giovane cantante italiano è quotato a 13,00. Il testa a testa per il podio è con i rappresentanti di Svizzera (7,00), Svezia (6,00) e Russia (5,00)

I riflettori sono pronti ad accendersi sull’Eurovision Song Contest, l’appuntamento musicale seguito in tutto il mondo in scena dal 14 al 18 maggio. Quest’anno i protagonisti si esibiranno direttamente dall’Expo di Tel Aviv: la città si è aggiudicata l’evento dopo la vittoria della cantante israeliana Netta nell’edizione 2018.

Mentre sale l’attesa, a pochi giorni dalla prima semifinale, i bookmakers sembrano non avere dubbi. Ad aggiudicarsi il primo posto, riportando così la manifestazione nei Paesi Bassi dopo 44 anni, sarebbe l’olandese Duncan Laurence, la cui vittoria è quotata a 2,85 secondo Planetwin365. Il giovane cantautore distanzia i colleghi in classifica, ma non di molto.  Al secondo posto il russo Sergey Lazarev (5,00), già noto al palco dell’Eurovision per essersi aggiudicato il terzo posto all’edizione del 2016.

Un podio tutto nordico quello sulla lavagna di Planetwin365. A seguire, infatti, compare la Svezia con il suo rappresentante John Lundvik (6,00) incalzato dallo svizzero Luca Hänni a un solo punto di distanza (7,00).

Secondo le previsioni, l’Italia potrebbe posizionarsi fra i primi 5 in classifica. Mahmood, dopo aver vinto il Festival di Sanremo, volerà direttamente a Tel Aviv nonostante l’influenza che lo aveva stoppato nelle ultime 48 ore, per rappresentare il Belpaese: la sua vittoria è segnata a 13,00. Seguendo le quote, insomma, la giovane promessa italo egiziana otterrebbe il migliore posizionamento fra i cantanti “Big 5”. Infatti, l’Italia fa parte del gruppo dei cinque Paesi fondatori della manifestazione, i cui rappresentanti accedono direttamente alla finale senza passare dalle qualificazioni, insieme a Germania (101,00), Francia (41,00), Inghilterra (101,00) e Spagna (101,00).

Seguono in classifica Chingiz per l’Azerbaigian (15,00) e il ritmo pop dance di Tamta per Cipro (16,00). Completano la Top 10 gli stravaganti Hatari direttamente dall’Islanda (21,00) e i giovanissimi cantanti di Malta e Armenia entrambi a quota 26,00.

NOMINE: LUCA GRISCI NUOVO DIRECTOR OF RETAIL DI SKS365

SKS365

NOMINE: LUCA GRISCI NUOVO DIRECTOR OF RETAIL DI SKS365

Professionista con esperienza pluriennale e incarichi di primo piano nel settore,
Grisci entra nel ramo aziendale diretto da Troy Cox per il rafforzamento della rete Planetwin365      

Prosegue il percorso di rinnovamento e sviluppo di SKS365 che, dopo avere iniziato il 2019 con il lancio della brand identity Planetwin365, rafforza anche il proprio organico con l’ingresso di Luca Grisci, a cui è stato affidato l’incarico di Director of Retail.

NOMINE: LUCA GRISCI NUOVO DIRECTOR OF RETAIL DI SKS365Luca Grisci dirigerà il dipartimento Retail, asset fondamentale dell’azienda, all’interno del team di Troy Cox, Chief Commercial Officer di SKS365, con cui porterà avanti il potenziamento e l’ampliamento della rete dei punti vendita Planetwin365 su tutto il territorio nazionale: “È un momento perfetto per l’ingresso in SKS365 di una figura chiave come quella di Luca – ha commentato il CCO CoxIl suo entusiasmo e le sue competenze saranno di grande aiuto per portare il retail firmato Planetwin365 sempre più in alto.

Grisci vanta una esperienza pluriennale nel settore, a partire dal suo ingresso in Sisal S.p.a. nel 1993. Nel Maggio 2013 entra in Stanleybet, dove ha maturato una importante esperienza internazionale ricoprendo diversi ruoli dirigenziali.

 

 

Sono entusiasta e molto motivato dal compito che l’azienda mi ha affidato”

afferma il neo Director of Retail

Si tratta di una bella sfida per me e per tutto il team, soprattutto in una fase in cui chi saprà adattarsi nel miglior modo ai futuri scenari del mercato italiano avrà un vantaggio competitivo fondamentale per attestarsi come player di riferimento per i clienti e per l’intero settore.

L’ingresso di Luca Grisci arriva a sancire l’ambiziosa strategia, già confermata durante Enada Primavera lo scorso marzo, che vede tra gli asset principali del 2019 di SKS365 la rete Planetwin365 come leva di punta per affermare la presenza e l’identità del brand, e come simbolo di affidabilità e solidità.

NOMINE: BEPI PEZZULLI NUOVO GENERAL LEGAL COUNSEL DI SKS365

SKS365

Professionista con esperienza internazionale nei settori finance, tech e media, Bepi Pezzulli
coordinerà l’attività del NOMINE: BEPI PEZZULLI NUOVO GENERAL LEGAL COUNSEL DI SKS365team legal a supporto del management dell’azienda

SKS365, tra gli operatori leader del mercato italiano del betting, ha ufficializzato la nomina di Bepi Pezzulli, come nuovo General Counsel. Avvocato, Solicitor a Londra e Attorney at Law a New York, ha maturato com

petenze ed esperienza professionale tra Europa e Stati Uniti, nei settori finance, tech e media. Pezzulli gestirà l’intera funzione legale di SKS365, operando da consigliere strategico del management dell’azienda. “SKS365 è un’azienda di avanguardia. Qui la funzione legale ha la missione di contribuire alle efficienze operative. Come direttore legale avrò la possibilità di dimostrare che legal, compliance and business ethics producono valore per gli azionisti” ha commentato Pezzulli.

 

Ci aspetta un anno emozionante in SKS365 ed è con immenso piacere che do il benvenuto, a nome di tutto il management dell’azienda, a Bepi Pezzulli”

ha commentato Francesco Gaziano, Chief Marketing Officer di SKS365

Un altissimo profilo professionale che porta con sé una ricchezza in termini di esperienza, sia da un punto di vista legale sia commerciale, che si rivelerà inestimabile per il nuovo corso aziendale.

L’arrivo di Pezzulli è uno dei tanti colpi messi a segno dalla nuova SKS365 che, con il recente lancio della brand identity rinnovata, si conferma al centro di un percorso di evoluzione che investe tutti gli ambiti aziendali, e che contribuisce ad identificarla come una delle principali e più affidabili realtà del mercato del betting made in Italy.

 

UN ALGORITMO INTELLIGENTE CONTRO LE FRODI NEL BETTING. SKS365 E FEATURESPACE INSIEME PER PREVEDERE LE ATTIVITÀ ILLECITE ONLINE

ALGORITMO INTELLIGENTE - SKS365

Una piattaforma britannica di Adaptive Behavioural Analytics permetterà al bookmaker
di identificare comportamenti illegali in tempo reale

 

Si chiama ARIC ed è il Fraud Hub di Featurespace, l’algoritmo intelligente in grado di monitorare, prevedere e soprattutto prevenire azioni sospette che possono comportare rischio di frode per l’azienda, grazie all’Adaptive Behavioural Analytics, tecnologia che analizza il comportamento dell’utenza traendo istruzioni ed esperienza e migliorando progressivamente il livello di difesa e regolarità del sistema che lo adotta.

In questo caso, il sistema è quello di SKS365, bookmaker internazionale e operatore Gaming con uffici in Italia ed Europa, provider di uno dei maggiori portali di betting, planetwin365, che ha scelto la tecnologia Featurespace per controllare in tempo reale le attività fraudolente a tutela degli oltre 1.5 milioni di utenti registrati in Europa.

Grazie all’accordo stretto tra SKS365 e Featurespace sarà possibile sfruttare l’Analisi Comportamentale Adattabile per fornire alert in tempo reale su depositi e prelievi sospetti, con controllo personalizzabile del rischio e comprensivo sistema di analisi anti-frode, tracking e reportistica. ARIC Fraud Hub è capace, infatti, di modellare statisticamente i comportamenti degli utenti e rilevare anomalie razionalizzando e ottimizzando tempi e processi.

 

Risolvere la sfida rappresentata dalle frodi, nel nostro settore, è uno degli aspetti più complessi, poiché i criminali sviluppano sempre nuovi strumenti per bypassare i nostri sistemi e frodare gli altri giocatori”

dichiara Louisa Curran, Head of Payments and Fraud di SKS365, che aggiunge

Vincere questa sfida, visto il nostro rapido sviluppo, richiede una soluzione intelligente, in grado di evolversi insieme a noi e al mercato, capace di intercettare e prevedere attacchi in tempo reale. Featurespace ci permette di centrare questo obiettivo, dandoci la possibilità di reinvestire le nostre risorse al fine di mantenere l’integrità di planetwin365 e la fiducia dei nostri utenti.

Featurespace permetterà a SKS365 il totale controllo delle fasi di modifica e la creazione di nuove regole, con la possibilità di testare queste nuove regole in un ambiente virtuale, prima del lancio operativo.

 

Siamo entusiasti che SKS365 ci abbia scelto per difendersi al meglio dalle frodi e concentrarsi nell’accelerare la crescita”

così Martina King, CEO di Featurespace, che aggiunge

Aver scelto la nostra piattaforma ARIC significa che SKS365 sta focalizzando l’attenzione sull’aumento della  propria performance attraverso l’innovazione, affiancando all’Analisi Comportamentale Adattabile una scienza dei dati superiore, al fine di incrementare il fatturato, ridurre le perdite ed alzare il tasso di approvazione della clientela.

Durante il mese passato, il Cambridge Network ha assegnato a Featurespace l’UK Tech Award for Innovation of the Year ed è stato riconosciuto dal Cambridge Independent come AI Company of the Year.

 

FESTIVAL DI SANREMO: PARTE IL TOTO-VINCITORE

FESTIVAL DI SANREMO

La 69esima edizione del Festival di Sanremo è alle porte, anche quest’anno sotto la conduzione e la direzione artistica di Claudio Baglioni, affiancato dalla coppia Virginia RaffaeleClaudio Bisio.

FESTIVAL DI SANREMONel menù dell’edizione 2019 un mix di giovani promesse e veterani della canzone italiana, artisti della scena indie e dei talent show e, come ogni anno, si discute già su chi sarà il vincitore. Mentre a Sanremo si svolge la conferenza stampa di presentazione, gli analisti di planetwin365 tracciano le previsioni della kermesse che accenderà le luci del Teatro Ariston dal 5 al 9 febbraio.

Il favorito è Ultimo, cantautore romano che ha già trionfato nella passata edizione, come nuova proposta. Il 22enne adesso gareggia tra i Big e sembra destinato a essere uno dei protagonisti: la sua vittoria, con il brano “I tuoi particolari” è quotata 1,95. Subito dietro, a 2,85, Il Volo. Secondo i quotisti di planetwin365 il giovane trio ha tutte le carte in regola per bissare il successo del 2015.

A quota 7,00 ci sono Francesco Renga e Federica Carta, il primo un habitué dell’Ariston (che l’ha già visto vincitore nel 2005), la seconda una beniamina dei più giovani dopo il successo di Amici. Proveniente dallo stesso talent, ma con più appeal sul pubblico femminile, Irama: il Leone rampante al neovincitore dello show di Maria de Filippi paga 11 volte la posta, come per Arisa, che si presenta quest’anno con il brano “Mi sento bene”. Chi invece non ha mai vinto a Sanremo è Nek, che quest’anno ci riprova con “Mi farò trovare pronto”. La vittoria del cantautore emiliano è a quota 13,00.

Tra i veterani ci saranno Paola Turci, Patty Pravo (sul palco con Briga) e Loredana Bertè. Le quote per le tre partecipanti sono rispettivamente 17,00, 21,00 e 22,00. Molto più giù, sempre in tema di vecchia guardia, Nino D’Angelo, che in duo con Livio Cori non conquista la fiducia dei bookies di planetwin365: la loro vittoria è data a 66,00 (così come quella di Achille Lauro e di Mahmood, vincitore l’anno scorso nella categoria “Giovani”).

Corposa anche la delegazione proveniente dalla scena indie e dall’underground nostrano: Zen Circus (21,00), Ghemon (33,00), Boomdabash, Motta ed Ex-Otago (46,00). Presenti nella parte medio bassa della classifica di planetwin365, ma a tutti gli effetti una potenziale leva di novità musicale per il grande pubblico. Mentre se la batteranno ad armi pari, almeno stando alle quote, i Negrita, Daniele Silvestri e Simone Cristicchi: quota 33,00 per tutti e tre i Big.

SKS365 SCOMMETTE SU SPENCER & LEWIS

SKS365

Il nostro gioco è di un altro pianeta’ è il claim con il quale si è rivolto al pubblico di appassionati di sport la scorsa estate, alla vigilia dell’edizione 2018 dei Mondiali di calcio. Dopo avere conquistato in pochi anni i primi posti nel mercato italiano del betting, SKS365 scommette su Spencer & Lewis. Il brand ha deciso di ampliare la propria strategia di comunicazione affidando a Spencer & Lewis le attività di PR & Media Relations, crisis management e CSR legate alla società e al suo brand, planetwin365.

Il settore in cui operiamo è tra i più dinamici e complessi – ha commentato Francesco Gaziano, Direttore Marketing di SKS365 – In questo contesto SKS365 vuole intraprendere un percorso di differenziazione, attraverso una strategia di comunicazione coerente con il proprio posizionamento di operatore legale in un mercato, come quello italiano, che ha come primo obiettivo la tutela del giocatore, la regolamentazione dell’offerta di gioco ma anche la continua ricerca di migliorare il prodotto e l’intrattenimento per i nostri utenti. Per questo abbiamo deciso di accogliere la proposta di Spencer & Lewis e strutturare così l’attività di PR & Media Relations che intendiamo affiancare alle iniziative di marketing tradizionali.”

A testimoniare il percorso virtuoso del Gruppo in questo senso, l’importantissimo riconoscimento che l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) ha conferito di recente a planetwin365 come miglior servizio clienti nel settore delle scommesse sportive per la stagione 2018/2019, giunto al termine di uno studio sul settore del gioco in Italia svolto dal leader europeo nelle indagini e nei sigilli di qualità a livello trasversale in campo finanziario, automotive, energetico, tlc, bancario, ecc.

“In uno scenario di mercato dove si aprono continuamente nuove sfide, la scelta di puntare sulla comunicazione diventa quasi fisiologica per un player di primo piano come SKS365 – commenta Massimo Romano, CEO di Spencer & Lewis – Siamo felici di poter mettere a disposizione del Gruppo le competenze e l’esperienza della nostra agenzia per costruire insieme una strategia di comunicazione integrata a supporto del posizionamento dell’azienda”.

Compito principale dell’agenzia associata a PR HUB di Assocom e guidata da Giorgio Giordani e Massimo Romano sarà dunque quello di comunicare presso la stampa specializzata e i media di settore le iniziative del Gruppo, gli eventi e l’attività del brand, promuovendo allo stesso tempo i valori e i criteri che identificano SKS365 come uno degli operatori più affidabili e sicuri del settore Giochi & Scommesse in Italia.