Skip to main content

Maurizio Quintavalle è il nuovo Direttore Marketing di Mkers

L’azienda prosegue nel proprio percorso di crescita e sviluppo interno inserendo nell’organigramma Maurizio Quintavalle, Neodirettore Marketing

Roma, 3 marzo 2020 – Per raggiungere ambiziosi obiettivi è necessario costruire una struttura interna che riesca a massimizzare gli sforzi produttivi: proprio per questo Mkers, proseguendo spedita nel proprio percorso di crescita e perfezionamento dell’organigramma interno, è orgogliosa di annunciare Maurizio Quintavalle come nuovo Direttore Marketing. Durante la sua carriera, Maurizio ha trascorso oltre tredici anni nel mondo del gaming, ricoprendo il ruolo di Online Marketing Manager presso PlayStation Italia, occupandosi della comunicazione e dei servizi digitali e curando le revenue del PlayStation Store.

Ma non solo: nel corso degli anni trascorsi in PlayStation, ha anche svolto il ruolo di New Business Manager, dirigendo il lancio di servizi streaming sulle console Sony del calibro di Netflix, Mediaset Infinity e Now TV, ed infine Hardware Manager, gestendo il lancio di prodotti di fondamentale importanza per l’ecosistema del colosso giapponese, come PS4 Pro e PS VR. Conclusa la parentesi nell’ambito videoludico, Quintavalle ha arricchito il proprio portfolio lavorando per centri media e concessionarie ADV attive nel mondo del travel e del food.

Maurizio Quintavalle, insomma, dall’alto della sua sconfinata esperienza nell’ambito videoludico e non solo, supporterà Mkers nel trovare nuovi partner con cui collaborare, nel dettare tutte quelle strategie in grado di far compiere all’azienda un ulteriore step evolutivo capace di proiettare la realtà ai vertici del settore nostrano e internazionale.

Gli eSport sono ormai un vero e proprio fenomeno di massa, ha dichiarato Maurizio Quintavalle, Neodirettore Marketing di MkersIl settore è in continua espansione e indubbiamente Mkers rappresenta il fiore all’occhiello del panorama competitivo italiano. Il mio obiettivo sarà quello di provare a rendere sia la nostra realtà che in generale il mondo degli eSport un vero e proprio media attraverso cui i brand possono intercettare un target di appassionati. Questo sarà possibile solo mediante un team di professionisti in grado di comprendere le esigenze degli investitori e di trovare risposte concrete, e credo che Mkers sia la realtà perfetta per operare in questa direzione.

Siamo orgogliosi di poter annoverare nel nostro team una persona dell’esperienza e competenza di Maurizio Quintavalle, ha dichiarato Paolo Cisaria, Co-founder di Mkers. Ormai la nostra divisione Agency è pronta ad affrontare le sfide più ambiziose e che soprattutto sia sinonimo di qualità, in grado di proiettare Mkers come una realtà di vera eccellenza del settore a livello internazionale. Maurizio, grazie al suo approccio analitico , rappresenta l’uomo giusto al posto giusto, in grado di restituire valore misurabile ai nostri Partners.

 

Nasce PlayStation Academy, per mettere alla prova la propria cultura videoludica targata PlayStation

cover play academy blu con due giocatori in trasparenza

Studia, dimostra le tua conoscenza del mondo PlayStation e vinci fantastici premi!

Nasce PlayStation Academy, per mettere alla prova la propria cultura videoludica targata PlayStation

Nasce PlayStation Academy, la piattaforma online pensata appositamente per celebrare i veri gamers, consentendo loro di testare la propria cultura videoludica sui grandi titoli presenti nel catalogo PlayStation™. Un piano di studi costruito attorno a dieci grandi giochi Playstation che permetterà ai giocatori nuovi e di vecchia data di approfondire la propria conoscenza dei titoli propostidi mettersi alla prova con quiz tematici e di provare a vincere fantastici premi.

Per partecipare sarà necessario registrarsi sul sito di PlayStation Academy https://www.playstationacademy.it, dal 20 novembre 2019 al 10 aprile 2020, e rispondere alle 5 domande previste per ogni titolo. I più esperti, che avranno dimostrato la propria competenza in materia videoludica, avranno la possibilità di aggiudicarsi uno dei favolosi premi in palio.

Tutti coloro che avranno completato il percorso formativo nella sua interezza -rispondendo correttamente a tutte le domande inerenti ciascun titolo- potranno prendere parte all’esclusivo sorteggio che mette in palio grandi premi:

  1. Un viaggio studio a Londra con l’accesso a un corso di inglese e visita agli studi di sviluppo di Media Molecule
  2. Una console PlayStation®4 Pro Limited Edition
  3. Un Mega Pack Playstation® VR

Una rinomata Academy annovera sempre docenti di alto livello. PlayStation Academy vanterà, nel corso delle settimane, la collaborazione di giornalisti ed esperti del settore che avranno il preciso compito di formulare le domande per ogni esame e valutare la cultura di ciascun candidato del mondo PlayStation.

Gli utenti potranno partecipare all’iniziativa in due modi:

         Completando i quiz proposti;  

         Caricando le proprie fotografie sulla piattaforma.

Per quanto riguarda la prima modalità, la piattaforma PlayStation Academy ospiterà, con cadenza bisettimanale, un nuovo panel di domande relativo ad uno dei videogiochi del catalogo PlayStation. Per completare il percorso, i giocatori dovranno rispondere alle 5 domande previste per ogni questionario: al corretto completamento di ciascun quiz, si attiverà automaticamente il sistema di vincita immediata randomica, e il partecipante potrà scoprire immediatamente se avrà vinto.

Per ciò che concerne l’opzione fotografica, i giocatori dovranno caricare -sulla piattaforma PS Academy- una fotografia che raffiguri loro stessi e il videogioco PlayStation oggetto dei test. Anche in questo caso si attiverà automaticamente il sistema di vincita immediata randomica, potendo fin da subito scoprirne l’esito.

Tra i premi messi in paliorispondendo ai quiz o caricando la foto:

         50 card PS Store del valore unitario di € 10,00;

         26 card PS Store del valore unitario di € 20,00;

         10 card PS Store del valore unitario di € 50,00;

         4 card PS Store del valore unitario di € 100,00;

         5 abbonamenti PlayStation Plus di 12 mesi del valore unitario di € 59,99;

         5 abbonamenti PlayStation Now di 12 mesi del valore unitario di € 59,99.

E’ il momento di dimostrare di essere un vero gamer.

Senza dimenticare che, nella vita, non si finisce mai di… giocare! 

Per visionare il regolamento e avere maggiori, visita il sito https://www.playstationacademy.it,

I Connectors: l’iniziativa, ispirata al nuovo titolo per PS4, Death Stranding, per riconnettere i paesi perduti d’Italia

Cover Connectors con paesaggio abbandonato e scritta bianca

Vesti i panni di Sam Porter Bridges esplorando e condividendo la storia delle città da riconnettere!

I Connectors: l’iniziativa, ispirata al nuovo titolo per PS4, death stranding, per riconnettere i paesi perduti d’Italia

Sony Interactive Entertainment Italia, per celebrare l’uscita di Death Stranding su PlayStation®4 (PS4™) e PlayStation®4 Pro (PS4™ Pro), annuncia una nuova iniziativa, “I Connectors”pensata appositamente per evidenziare lo straordinario patrimonio culturale d’Italia. Live fino all’8 dicembre, il progetto persegue l’obiettivo di riconnettere i paesi perduti d’Italia, consentendo a tutti i giocatori di conoscere quei luoghi abbandonati o contraddistinti da una storia particolare ed affascinante.

Esattamente come avviene in Death Stranding, dove Sam Poter Bridges possiede  il fondamentale compito di riconnettere le comunità che popolano il desertico e devastato ecosistema di gioco, I Connectors -sfruttando le segnalazione degli utenti- avranno l’incarico di visitare le località nostrane più suggestive e poco conosciute, con il fine ultimo di riunirle idealmente all’Italia, sventando così il distopico destino descritto nel nuovo titolo di Hideo Kojima.

In Italia ci sono più di 6000 splendidi borghi che risultano sconosciuti alla stragrande maggioranza della popolazione. Grazie al supporto del noto youtuber e content creator Sabaku No Maiku e del celebre fotografo e Art Director Brahmino (Simone Bramante), gli utenti potranno conoscere le storie dei paesi attraverso video e immagini che saranno poi caricate direttamente sul sito web del progetto.

Per partecipare all’iniziativa, bisognerà portare a termine i seguenti step:

  1. Collegarsi al sito Connectors-DS.it
  2. Compilare il form di registrazione, inserendo anche il proprio indirizzo e-mail;
  3. Indicare, nell’apposita sezione, una città o un paese italiano abbandonato o in via di abbandono indicandone nome, provincia e regione;
  4. Prendere visione dell’informativa privacy e del regolamento; 
  5. Opzionale e non obbligatorio per la partecipazione al concorso: sarà possibile inserire una foto o un video del paese indicato.

Terminata la registrazione, gli utenti potranno concorrere all’emozionante fase “Click&Win”. Per finalizzare la giocata, l’utente dovrà cliccare sull’apposito pulsante presente online, in modo tale da scoprire subito se ha vinto uno dei premi in palio per questa fase.

Entro il 31 gennaio 2019, fra tutte le partecipazioni pervenute, non vincenti in modalità ”Click&Win”, sarà effettuata l’estrazione finale di 1 nominativo che si aggiudicherà unKitPlayStationcomprensivo di una console Limited Edition Death Stranding + un router wi-fi mobile con una ricarica di 2 anni di navigazione.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti visitate il sito: https://www.connectors-ds.it/

PLAYSTATION NOW STA PER ARRIVARE IN ITALIA.

PLAYSTATION NOW STA PER ARRIVARE IN ITALIA. APERTE LE REGISTRAZIONI ALLA BETA PUBBLICA 1

Sony Interactive Entertainment ha annunciato oggi che il servizio PlayStation Now arriverà in altre nazioni europee nel corso dell’anno, in seguito al successo riscontrato in Regno Unito, Germania, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Svizzera, Austria, Lussemburgo e Irlanda.

Playstation Now
Playstation Now

I gamer di Italia, Spagna, Portogallo, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Svezia avranno presto accesso a PS Now, il servizio di giochi in abbonamento che permette di godere in streaming oltre 600 giochi per PlayStation®4 (PS4™), PlayStation®3 (PS3™) e PlayStation®2 (PS2™) su PS4 e PC Windows o di scaricare titoli per PlayStation®4 (PS4™), e PlayStation®2 (PS2™) sulla propria PS4 per giocarli offline con la risoluzione nativa.

La data di lancio non è ancora stabilita, ma gli utenti di PS4 potranno accedere a una beta pubblica all’inizio di febbraio che permetterà loro di provare il servizio, accedere al catalogo completo di titoli e fornire il proprio feedback al team di sviluppo. I giocatori di Italia, Spagna, Portogallo, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Svezia, a partire da oggi potranno registrarsi sul sito dedicato alla beta per avere la possibilità di testare il servizio. Per tutte le informazioni inerenti la beta di PS Now, visita il sito: https://blog.it.playstation.com/2019/01/23/playstation-now-in-arrivo-in-spagna-italia-portogallo-danimarca-norvegia-finlandia-e-svezia/.

PS Now offre giochi per tutti i gusti: giochi di corse, picchiaduro, sparatutto, indie, GDR, giochi per tutta la famiglia e altro ancora. La selezione di titoli a disposizione è sterminata: campioni di incassi, titoli acclamati dalla critica, incredibili esclusive PlayStation, successi per tutta la famiglia e non solo. L’aggiunta costante di nuovi contenuti garantisce che ci sia sempre qualcosa di nuovo da scoprire.

Le recenti novità su PS Now includono Prey, For Honor, Mafia III e DiRT 4, con altri giochi aggiunti ogni mese.

Le vendite di PlayStation 4 superano i 91,6 milioni di unità

sony-interactive-entertainment-1

Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato oggi un nuovo traguardo commerciale per PlayStation®4 (PS4™):

  • PlayStation 4 ha superato le 91,6 milioni di unità vendute[1] a livello globale al 31 dicembre 2018;
  • di queste, oltre 5,6 milioni di unità[2] sono state vendute in tutto il mondo durante le festività natalizie 2018[3].

PlayStation 4Inoltre:

  • Più di 50,7 milioni[4] di titoli PlayStation 4 sono stati venduti in tutto il mondo durante le festività, per un totale di 876 milioni[5] di giochi PlayStation 4 venduti globalmente al 31 dicembre 2018.
  • Marvel’s Spider-Man, lanciato a settembre 2018, ha totalizzato più di 9 milioni di copie vendute[6] in tutto il mondo al 25 novembre 2018.

Grazie al continuo supporto dei nostri fan durante le festività natalizie, siamo lieti di annunciare che PlayStation 4 ha raggiunto 91,6 milioni di unità a livello globale. Siamo inoltre felici di annunciare che gli utenti attivi mensili di PlayStation Network continuano a segnare una forte crescita che ha superato i 90 milioni alla fine di novembre 2018

ha dichiarato John Kodera, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment.

Desidero esprimere la mia più profonda gratitudine alla nostra community di appassionati di tutto il mondo e ai nostri partner, che ci aiutano a raggiungere questi importanti traguardi. Quest’anno porteremo esperienze sempre più stimolanti ai nostri fan, con un’attesissima line-up di giochi esclusivi per PS4. Guardando ai futuri obiettivi, SIE continuerà ad evolversi e a espandere ulteriormente la piattaforma, così da offrire le migliori esperienze di intrattenimento interattivo al mondo intero

 

[1] Il numero di vendite al dettaglio per i consumatori è stimato da SIE. I dati di vendita in Giappone sono stati raccolti nel periodo 2/22/2014 – 31/12/2018, in America del Nord il ​​15/11/2013 – 31/12/2018, in America Latina 29/11/2013 – 31/12/2018, in Europa nel periodo 29/11/2013 – 12/31/2018 e in Asia il 17/12/2013 – 31/12/2018.

[2] Il numero di vendite al dettaglio per i consumatori è stimato da SIE.

[3] I dati sono stati raccolti nel periodo 11/19/2018– 12/31/2018.

[4] Il numero di Blu-ray Disc ™ venduti e le versioni scaricate su PlayStation Store sono stimate da SIE.

[5] Il numero di Blu-ray Disc ™ venduti e le versioni scaricate su PlayStation Store sono stimate da SIE. I dati di vendita in Giappone sono stati raccolti nel periodo 2/22/2014 – 31/12/2018, in America del Nord il ​​15/11/2013 – 31/12/2018, in America Latina nel periodo 29/11/2013 – 31/12/2018, in Europa nel periodo 29/11/2013 – 31/12/2018 e in Asia il 17/12/2013 – 31/12/2018.

[6] I dati di vendita PS4 sono stati raccolti dal 9/7/2018 al 25/11/2018. Include le quantità sell-through di Blu-ray Disc ™ stimate da SIE e le vendite delle versioni scaricate su PlayStation Store.

DISPONIBILE DA OGGI PLAYSTATION®CLASSIC PER FESTEGGIARE L’INGRESSO NEL 25°ANNO DELLA PRIMA CONSOLE PLAYSTATION

PlayStation Classic

L’attesa per PlayStation Classic è finalmente terminata. A partire da oggi, tutti gli appassionati di videogiochi potranno finalmente rivivere le avventure videoludiche delle origini, riscoprendo ricordi ed emozioni mai sopite grazie alla riproduzione in miniatura della prima console PlayStation® che include 20 giochi originali pre-caricati.

PlayStation ClassicPlayStation® uscì in Giappone il 3 dicembre 1994 e, grazie a innovazioni tecniche come il rendering 3DCG in tempo reale e l’adozione del CD-ROM, ebbe un enorme impatto sul mondo dei videogiochi. Oggi ritorna più piccola di prima, pronta a riportare indietro nel tempo tutti gli amanti dell’universo PlayStation.

Basterà premere il pulsante d’accensione per ascoltare l’iconico suono di avviamento che tutti i videogiocatori ricordano e ritrovare la vecchia amica e campagna di giochi con cui celebrare i tanti bei momenti trascorsi insieme. Dai combattimenti con Jin Kazama alle avventure in giro per il mondo in compagnia di Cloud Strife, passando per gli insidiosi labirinti delle città di Filgaia o delle missioni dell’ex-agente speciale Solid Snake!

Sulla console, infatti, sono pre-caricati alcuni dei giochi più rappresentativi della storia di PlayStation, 20 titoli iconici pronti per essere giocati fra cui Metal Gear SolidGrand Theft Auto e Resident Evil™ Director’s Cut.

Ecco l’elenco completo:

  • Battle Arena Toshinden™
  • Cool Boarders 2
  • Destruction Derby
  • Final Fantasy VII
  • GrandTheft Auto
  • Intelligent Qube
  • Jumping Flash
  • Metal Gear Solid
  • MrDriller
  • Oddworld: Abe’s Oddysee®
  • Rayman
  • ResidentEvil™ Director’sCut
  • Revelations: Persona
  • Ridge RacerType 4
  • Super Puzzle Fighter II Turbo®
  • SyphonFilter
  • Tekken 3
  • Tom Clancy’s Rainbow 6
  • Twisted Metal
  • Wild Arms

Con PlayStation Classic sarà possibile, inoltre, condividere con gli amici le emozioni delle avventure videoludiche più famose. Alcuni titoli fra cui Battle Arena Toshinden™, Tekken 3, Twisted Metal, Tom Clancy’s Rainbow 6, Ridge RacerType 4 sono infatti giocabili in compagnia grazie alla presenza di due controller originali all’interno della confezione. La console in miniatura include inoltre una memory card virtuale e un cavo HDMI.

Sei pronto a divertirti e lasciarti travolgere dai ricordi? PlayStation®Classic, la console di giochi in miniatura che riprende l’aspetto della console PlayStation® originale, è disponibile da oggi, 3 dicembre 2018, in tutto il mondo ed è acquistabile in Europa al prezzo consigliato di €99,99.

 

Ghali in Tour 2018: disponibile su PlayStation4 il live streaming del concerto conclusivo

Ghali in Tour 2018: disponibile su PlayStation4 il live streaming  del concerto conclusivo

Martedì 13 novembre tutti i possessori di PS4 riceveranno un regalo di Natale in anticipo: potranno guardare in diretta la tappa conclusiva del tour di Ghali “Dai Palazzi ai Palazzetti” che, dal 20 ottobre, ha portato l’artista nelle più importanti arene indoor del nostro Paese. L’iniziativa, frutto della collaborazione tra Sony Interactive Entertainment Italia e il rapper, rappresenta il primo concerto di un artista italiano a essere fruibile in diretta e gratuitamente su PlayStation®4 (PS4™).

Tutti i fan che non fossero riusciti a garantirsi un posto al Palalottomatica il 13 novembre, potranno accendere PS4, andare nella sezione TV e Video nella dashboard della console o utilizzare l’app PlayStation®Video e seguire lo spettacolo live, seduti comodamente sul proprio divano.

L’artista ha registrato importanti traguardi con il suo primo album uscito lo scorso anno, intitolato semplicemente Album, e ha continuato a dominare le classifiche anche nel 2018. Il punto di forza di Ghali è un mix irresistibile di trap, r&b, pop ed elettronica e la scelta di temi attuali che hanno conquistato un pubblico ampio e trasversale in tempo record.

Raffaele Zeppieri, Direttore Marketing di Sony Interactive Entertainment Italia ha dichiarato

 “Siamo entusiasti di questa collaborazione, che rappresenta una nuova frontiera nel modo di
vivere i grandi eventi culturali. Un ringraziamento particolare va a Ghali, che con questa iniziativa contribuisce a proiettare i valori del brand PlayStation ben oltre la dimensione videoludica
”.

FIA GT CHAMPIONSHIP: L’ITALIA SUL PODIO DELLE FINALI EUROPEE CON IL TERZO POSTO DI GIORGIO MANGANO

FIA GT CHAMPIONSHIP: L’ITALIA SUL PODIO DELLE FINALI EUROPEE CON IL TERZO POSTO DI GIORGIO MANGANO

L’Italia festeggia un nuovo, importante risultato nel settore degli eSport conquistando il podio delle Finali Europee del Campionato di Gran Turismo organizzato dalla FIA (Fédération Internationale de l’Automobile), in occasione delle quali sabato 22 ottobre Giorgio Mangano si è aggiudicato il terzo posto. La competizione ha avuto luogo tra venerdì 19 e sabato 20 ottobre alla Madrid Games Week, dove i trenta migliori giocatori di Gran Turismo™ Sport, il racing game di Polyphony Digital in esclusiva per PlayStation®4 (PS4™), sono giunti da tutta Europa per sfidarsi in un evento che ha segnato una tappa fondamentale nella storia delle competizioni digitali.

Due giorni di competizione con eccezionali gare di guida e appassionanti testa a testa che hanno visto sfidarsi i migliori 30 giocatori qualificatisi attraverso le fasi online del torneo. Le Finali, ricche di azione, non hanno deluso la folla della Madrid Games Week, dove centinaia di fan si sono riuniti per sostenere i partecipanti. Migliaia di persone si sono sintonizzate per seguire la gara in live streaming.

Ad aggiudicarsi l’oro è stato il tedesco Mikail Hizal, che dopo un’accesa gara è stato nominato primo campione europeo del FIA GT Championship. Adam Suswillo, dalla Gran Bretagna, si è aggiudicato l’argento, seguito dall’italiano Giorgio Mangano che ha conquistato il terzo posto.

I primi 10 concorrenti classificati avranno un’altra possibilità di ottenere la gloria in occasione della Finale mondiale che si svolgerà a novembre: lì competeranno contro i primi 10 piloti della Finale di Asia e Oceania e i 10 migliori della Finale americana, che si terrà a Las Vegas tra il 30 e il 31 ottobre.

I piloti europei che avranno la possibilità di vincere il riconoscimento più prestigioso e il titolo di Campione del Mondo sono:

  1. Mikail Hizal dalla Germania; ID PSN: TRL_Lightning
  2. Adam Suswillo dalla Gran Bretagna; ID PSN: GTP_Aderrrm
  3. Giorgio Mangano dall’Italia; ID PSN – Giorgio_57
  4. Jorge Lopez dalla Spagna; ID PSN – Williams_Coque14
  5. Pierre Lenoir dalla Francia; ID PSN – RC_Snake91
  6. PatrikBlazsan dall’Ungheria; ID PSN: TRL_Fuvaros
  7. Carlos Salazar dal Portogallo; ID PSN: pcm_stj
  8. FlorentPagandet dalla Francia; ID PSN: Jomas_74
  9. Anthony Duval dalla Francia; ID PSN – RC_Atho
  10. Martin Grady dalla Gran Bretagna; ID PSN: GTA_Tidgney

Il Campione del Mondo parteciperà infine all’annuale evento dei FIA Awards insieme ai più grandi nomi del motorsport mondiale, dove gli sarà conferito il Trofeo del Campionato FIA Gran Turismo 2018.

“È stata una grande Finale europea. Ho davvero molta stima per questi piloti e per l’abilità che hanno dimostrato in pista. Hanno dato un grande spettacolo ai migliaia di fan che erano lì per loro. Le corse erano degne di una competizione mondiale”

ha dichiarato Kazunori Yamauchi, CEO di Polyphony Digital e creatore della serie Gran Turismo

 “Quando abbiamo lanciato i FIA GT Championship, volevamo riunire i migliori piloti di Gran Turismo Sport e farli gareggiare su un palcoscenico mondiale. La Finale mondiale sarà di certo un evento speciale.”

Nella stessa settimana, Kazunori Yamauchi ha ricevuto un riconoscimento speciale dal Consiglio Comunale di Madrid, dalla AEVI (l’Associazione spagnola di videogiochi) e dalla Madrid Games Week, come segno di gratitudine per il suo lavoro e l’impegno per tutta la città. Madrid e Gran Turismo sono infatti strettamente collegati: il centro della città è presente con il “Circuito de Madrid” sia in GT5 che in GT6; inoltre Madrid è il luogo di nascita del primo vincitore della GT Academy, Lucas Ordoñez.

“FOR THE PLAYERS” È LA PAROLA D’ORDINE DI PLAYSTATION ANCHE PER L’EDIZIONE 2018 DI MILAN GAMES WEEK

“FOR THE PLAYERS” È LA PAROLA D’ORDINE DI PLAYSTATION ANCHE PER L’EDIZIONE 2018 DI MILAN GAMES WEEK

Mancano pochi giorni all’inizio di Milan Games Week 2018, la più importante manifestazione italiana dedicata ai videogiochi. Anche quest’anno Sony Interactive Entertainment Italia sarà protagonista di questo evento atteso da migliaia di giocatori e dal grande pubblico.

Dal 5 al 7 ottobre, lo Stand PlayStation occuperà gli spazi di Fiera Milano Rho (Padiglione n. 8) con un’area di 1200 mq e numerosi contenuti esclusivi per rendere ancora una volta il giocatore protagonista assoluto della manifestazione.

 Tanti i videogiochi esclusivi e le anteprime per PlayStation®4 (PS4™) disponibili. Il pubblico avrà l’opportunità di giocare titoli di successo del calibro di Marvel’s Spider-Man e Gran Turismo Sport, ma anche attese anteprime quali Days Gone e Dreams. Non mancheranno i giochi per tutta la famiglia della serie PlayLink, Scimpazziamo e Sapere e Potere: I Decenni (in arrivo il 14 novembre) e alcuni dei più recenti titoli per PlayStation VR, come ASTRO BOT: Rescue Mission (disponibile dal 3 ottobre), Déraciné (disponibile dal 6 novembre) e un’anteprima dell’adrenalinico sparatutto Blood & Truth.

Lo Stand PlayStation ospiterà naturalmente un’ampia varietà di titoli di Terze Parti: da NBA 2K19 (2K) a Ace Combat 7 Skies Unknown (BANDAI NAMCO Entertainment Europe) giocabile in VR, da Resident Evil 2 e Resident Evil 7 biohazard (Capcom) a EA SPORTS FIFA 19 (Electronic Arts), passando per Kingdom Hearts III (Square Enix), Hitman 2 e Lego DC Super-Villains (Warner Bros. Entertainment).

Grazie alla partnership ufficiale tra NBA 2K19 e Olimpia Milano per la stagione 2018/2019, nella giornata di sabato 6 ottobre dalle ore 17.00 i visitatori avranno l’opportunità di incontrare alcuni giocatori della prima squadra e di sfidarli sul parquet virtuale di NBA 2K19.

Non poteva mancare uno spazio esclusivo dedicato alle numerose esperienze non-gaming disponibili su PlayStation 4, grazie alla sinergia con partner del calibro di Dazn, Infinity, Netflix e NOW TV.

Domenica 7 ottobre, a partire dalle ore 12.30, saranno ospiti dell’area Teatro Charlie Cox e Erik Oleson, rispettivamente attore protagonista e showrunner della serie originale Netflix Marvel’s Daredevil.

Dalle ore 14.00 ai membri della community PlayStation sarà riservato un esclusivo meet&greet con Maccio Capatonda, regista e protagonista della serie TV The Generi. Il brillante attore racconterà i dietro le quinte e le curiosità della serie distribuita da NOW TV.

Per tutti gli appassionati che non riuscissero a prendere parte  a questi incontri, sarà possibile rivedere gli interventi degli ospiti sul canale ufficiale YouTube di PlayStation Italia.

Milan Games Week sarà inoltre teatro delle ultime fasi del GT Sport e-Cup by Mercedes-Benz, il primo torneo italiano di e-Sport dedicato a Gran Turismo Sport, lanciato da SIE Italia in collaborazione con Mercedes-Benz Italia. Venerdì 5 e sabato 6 ottobre, presso l’ESL Arena (Padiglione 16), avranno luogo i Last Chance Qualifier, che garantiranno ai primi due classificati l’accesso diretto all’evento finale dal vivo, la Finalissima di domenica 7 ottobre, in cui sfideranno altri dieci giocatori per un montepremi di oltre 7mila euro.

Sony Interactive Entertainment presenta Playstation Classic

Sony Interactive Entertainment presenta Playstation Classic

DISPONIBILE IN TUTTO IL MONDO A PARTIRE DAL 3 DICEMBRE

 

Sony Interactive Entertainment presenta Playstation Classic 1

Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato che PlayStation®Classic, una console di giochi in miniatura che riprende l’aspetto della PlayStation® originale e che include 20 giochi originali pre-caricati, sarà disponibile a partire dal 3 dicembre 2018, in Giappone, Nord America e Europa. PlayStation Classic sarà acquistabile in Europa al prezzo consigliato di €99,99.

La prima console PlayStation uscì in Giappone il 3 dicembre 1994 e, grazie a innovazioni tecniche come il rendering 3DCG in tempo reale e l’adozione del CD-ROM, ha avuto un enorme impatto sul settore dei videogiochi negli anni ’90 e oltre.

Il design di PlayStation Classic ricorda quello di PlayStation®, incluso il layout dei pulsanti, i controller e la confezione, ma in una versione in miniatura, circa il 45% più piccola ai lati e l’80% più piccola in volume rispetto alla console originale. Nella console saranno pre-caricati 20 giochi PlayStation tra i quali Final Fantasy® VII (SQUARE ENIX Co., LTD.), Jumping Flash! (SIE), R4 RIDGE RACER TYPE 4, Tekken 3 (BANDAI NAMCO Entertainment Inc.) e Wild Arms (SIE). PlayStation Classic è l’ideale sia per i nostalgici fan di PlayStation che si divertivano a giocare con la concole originale, che per i nuovi giocatori desiderosi di scoprire i classici PlayStation® degli anni ’90.

PlayStationClassic include un cavo HDMI® e un cavo USB che deve essere collegato a un adattatore AC USB (venduto separatamente) per l’alimentazione dalla spina. Con alcuni dei titoli supportati, gli utenti potranno giocare con o contro i loro amici con i due controller in dotazione con la console.

SIE continuerà ad ampliare ulteriormente la propria gamma di software sulle piattaforme PlayStation® e i propri servizi di rete per offrire esperienze di intrattenimento possibili solo su PlayStation.

PLAYSTATION®4 (PS4™) SUPERA I 6,2 MILIONI DI UNITÀ VENDUTE IN TUTTO IL MONDO NEL PERIODO NATALIZIO DEL 2016

PLAYSTATION®4 (PS4™) SUPERA I 6,2 MILIONI DI UNITÀ  VENDUTE IN TUTTO IL MONDO NEL PERIODO NATALIZIO DEL 2016

I titoli per PS4 hanno superato i 50,4 milioni nello stesso periodo, UNCHARTED 4: Fine di un Ladro ha raggiunto un totale di oltre 8,7 milioni di copie vendute in tutto il mondo

SAN MATEO, CA, 4 gennaio, 2017 –Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato quest’oggi che nelle ultime festività natalizie le vendite del sistema PlayStation®4 (PS4™) e dei suoi titoli sono state ottime. (altro…)

PLAYSTATION®4 PRO ARRIVA IN EUROPA, MEDIO ORIENTE, SUD AFRICA E AUSTRALASIA

PLAYSTATION®4 PRO ARRIVA IN EUROPA, MEDIO ORIENTE, SUD AFRICA E AUSTRALASIA

PS4 Pro fornisce un’esperienza di gioco potenziata attraverso una qualità grafica superiore e immagini più nitide

LONDRA, 10 Novembre 2016 – Sony Interactive Entertainment Europe (SIEE) lancia oggi PlayStation®4 Pro (PS4™ Pro), un sistema high-end dotato di una tecnologia all’avanguardia per rendere i giochi più ricchi e dettagliati rispetto al passato. PS4 Pro, che supporta il 4K*dinamico per il gaming e per l’entertainment, è ora disponibile in Europa, Medio Oriente, Sud Africa e Australasia al prezzo suggerito di  EURO €399[1], GBP £349, AUD $599, R6999. I grandi successi PS4, inclusi  Call Of Duty®: Infinite Warfare (Activision), Ratchet & Clank™, The Last of Us™ Remastered, e Uncharted™4: Fine di un Ladro (SIE Worldwide Studios), sono stati aggiornati per sfruttare al massimo la potenza di PS4 Pro, alzando l’asticella dell’esperienza grafica e visiva. (altro…)

DA OGGI NO MAN’S SKY PORTA SU PS4 L’INFINITO DELL’UNIVERSO

DA OGGI NO MAN’S SKY PORTA SU PS4 L’INFINITO DELL’UNIVERSO

DA OGGI NO MAN’S SKY PORTA SU PS4 L’INFINITO DELL’UNIVERSO

Ispirato ai classici del genere sci-fi, il progetto di Hello Games catapulta il giocatore lì dove mai nessuno ha osato arrivare

“Chiunque abbia passato un po’ di tempo nello spazio lo amerà per il resto della vita. Io ho raggiunto il mio sogno di gioventù nel cielo.
(Valentina Tereshkova, prima donna nello spazio nel 1963)

Immaginiamo di essere a bordo di una piccola astronave e di avere con noi lo stretto necessario in termini di equipaggiamento  e risorse. Quello che dobbiamo fare è accendere i motori del nostro veicolo e partire alla volta dell’universo infinito, senza avere alcuna idea delle tratte da percorrere, dei pericoli che incontreremo e di come riusciremo a sopravvivere.  Tutto ciò rappresenta il sogno di molti aspiranti esploratori intergalattici e, allo stesso tempo, il loro peggior incubo. Si tratta solo dell’inizio di No Man’s Sky, disponibile da oggi, 10 agosto, su  PlayStation®4 (PS4™).

Hello Games lancia un ambizioso progetto videoludico che, grazie alla potenza di PS4, dà la possibilità agli utenti di compiere un personale viaggio per le vie infinite dell’universo. L’obiettivo finale è uno solo ed uguale per tutti: svelare un mistero irresistibile al centro della galassia. Diversa per ogni giocatore, invece, sarà la strada che percorreranno per raggiungere la fine del gioco, perché influenzata dalle scelte intraprese durante il gameplay.

Quello di No Man’s Sky è un sistema creato in maniera procedurale, che ospita al suo interno forme di vita, preziose risorse e civiltà aliene sparse su 18 trilioni di possibili pianeti esistenti e visitabili complessivamente in circa 585 miliardi di anni. Ciascun avventuriero può scegliere di esplorare luoghi che nessuno ha mai visto prima, scoprire e classificare pianeti e specie viventi, condividere queste stesse scoperte con gli altri cosmonauti, raccogliere risorse e commerciarle con le razze aliene, intraprendere avvincenti battaglie interstellari, plasmando con le proprie azioni il destino della missione.

La grande intuizione di Hello Games è stata quella di non porre limiti all’immaginabile, offrendo infinite alternative di viaggio ed inedite circostanze di gioco. E’ possibile anche scegliere di condividere le proprie scoperte con gli altri giocatori, dar loro un nome e aggiungerle alla mappa galattica sempre associata con l’ID PSN di ciascuno. I meravigliosi panorami offerti dai singoli pianeti possono essere pubblicati sui social utilizzando le funzioni di condivisione di PlayStation®4 (PS4™).
Nell’infinito dell’universo, i giocatori dovranno mettere in gioco tutte le proprie abilità:

ESPLORARE – I video-astronauti di No Man’s Sky, potenziando i motori, possono raggiungere le mete più lontane, spingendosi oltre le frontiere dell’universo conosciuto. Acquistare una tuta migliore sarà utile per proteggersi dalle radiazioni e da ambienti esterni con temperature impraticabili.

COMBATTERE – Nel vuoto cosmico si aggirano le letali astronavi dei pirati e le Sentinelle pattugliano i corpi celesti per mantenere l’ordine naturale. Inoltre, pericoli sconosciuti possono essere in agguato sulla superficie di ogni pianeta, come creature aggressive pronte a dare la caccia agli esploratori più incauti.

COMMERCIARE – I pianeti possono essere ricchi di risorse preziose e barattarle potrà aiutare ad accumulare una fortuna utile a potenziare la propria nave che, però, può attirare l’attenzione di spietati pirati saccheggiatori.

SOPRAVVIVERE – L’universo è composto da innumerevoli pianeti in cui il terreno, il clima e l’atmosfera sono sempre diversi e spesso poco accessibili. Un viaggiatore incauto, quindi, incontrerà facilmente la sua fine a causa di queste condizioni estreme senza dotarsi del giusto equipaggiamento.

Dedicato a un pubblico dai 7 anni in su, No Man’s Sky è disponibile per PlayStation®4 (PS4™) al prezzo consigliato di  71.99€. E’ anche possibile acquistare il gioco in formato digitale da PlayStation®Store, al prezzo di 59.99€.

 

HELLO GAMES

Hello Games è stata fondata nell’estate del 2008 da quattro amici: Sean Murray, Ryan Doyle, David Ream e Grant Duncan. Dopo aver lavorato al fianco di sviluppatori come Criterion, Sumo Digital e Kuju Entertainment, hanno intrapreso questo avvincente percorso con l’obiettivo di riversare nei videogame la passione e il divertimento che li ha animati fin da bambini. Nel corso dei Develop Award del 2010, Hello Games conquistava già due importanti riconoscimenti – “Best New Studio” e “Best Micro-Studio” – entrando di diritto nella “Tech Media Invest list” del quotidiano The Guardian. Sviluppatori della serie dei Joe Danger, dal giugno 2014 lavorano all’attesissimo No Man’s Sky, in uscita oggi.

PLAYSTATION ITALIA HA PORTATO L’E3 DI LOS ANGELES A ROMA, IN UNA MARATONA NOTTURNA CHE HA VISTO PROTAGONISTI TWEETSTAR, YOUTUBER E GIORNALISTI ITALIANI

PLAYSTATION ITALIA HA PORTATO L’E3 DI LOS ANGELES A ROMA,  IN UNA MARATONA NOTTURNA CHE HA VISTO PROTAGONISTI TWEETSTAR, YOUTUBER E GIORNALISTI ITALIANI

Oltre 165.000 utenti raggiunti e 26.000 interazioni sui canali PlayStationIT durante l’evento, trasmesso alle 3.00 AM (CET)

 

Da Roma a Los Angeles a suon di tweet, snap e live Facebook. Il fuso orario non ha frenato l’entusiasmo del ricco parterre di ospiti che ha raggiunto la sede romana di Sony Computer Entertainment Italia per assistere, in diretta, allo show di PlayStation durante l’E3 di Los Angeles, l’attesissima fiera mondiale del videogioco. La delegazione di content creators e web celebrities che ha preso parte all’evento ha vissuto una notte intera all’insegna delle novità PlayStation per poi godersi tutti gli annunci della conferenza, commentando in diretta i momenti salienti e facendo balzare in trend topic gli hashtag #PlayStationE3 e #SonyE3.
Durante l’evento, che si è svolto nella notte tra il 13 e il 14 giugno, gli ospiti hanno provato in anteprima PlayStation®VR (PS VR), il sistema di realtà virtuale per PlayStation®4 (PS4™), la cui data di lancio è stata ufficializzata proprio durante la conferenza americana: in USA PS VR arriverà Il 13 ottobre 2016. I presenti hanno avuto anche un’altra opportunità esclusiva: mettersi alla guida delle potenti auto di GT Sport, il nuovo capitolo della serie creata da Polyphony Digital, in uscita il prossimo 16 novembre.
A prendere parte alla serata giornalisti e influencer del mondo social, da alcuni dei protagonisti del settore gaming come QueiDueSulServer e Sabaku no Maiku, ai profili più generalisti come la “triade” composta da Iddio, Il Triste Mietitore e Il Diavolo. A fare gli onori di casa la youtuber Violetta Rocks, che ha vestito i panni della conduttrice accompagnando i protagonisti nella prestigiosa notte targata PlayStation Italia.
Una notte speciale che non ha lasciato indifferenti i milioni di fan rimasti in piedi tutta la notte fino alle prime ore del mattino per seguire, attraverso le foto, i video e i commenti live dei propri beniamini, l’evento romano culminato, poi, con la diretta in streaming della conferenza stampa tenutasi presso lo Shrine Auditorium di Los Angeles. A testimoniare il livello di engagement e partecipazione della platea italiana i numeri raccolti al termine dell’evento: 2 milioni di utenti raggiunti sui canali Facebook, Twitter e Instagram di PlayStationIT nella sola fase teaser, con 165.300 utenti collegati e 26.000 interazioni durante la diretta live, nel corso della quale l’hashtag #PlayStationE3 ha raggiunto la vetta dei trend topic con un picco di 4.303 tweet durante la conferenza  e oltre 8.700 menzioni al canale da inizio serata fino all’alba[1].

Per l’occasione è stato inoltre inaugurato il canale ufficiale di PlayStationIT su Snapchat.

 

[1] Fonte: Internal Data

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT AMERICA SVELA LE STRAORDINARIE ESPERIENZE DI GIOCO PER PLAYSTATION 4 E PLAYSTATION VR DURANTE E3 2016

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT AMERICA SVELA LE STRAORDINARIE ESPERIENZE DI GIOCO PER PLAYSTATION 4 E PLAYSTATION VR DURANTE E3 2016

Durante la propria conferenza annuale, in occasione dell’E3, Sony Interactive Entertainment America LLC (SIEA) ha presentato una line-up di contenuti esclusivi per PlayStation®4 (PS4™), tra cui Days Gone (SIE Bend Studio), Spider-Man (Insomniac Games), LEGO® Star Wars™: Il Risveglio della Forza™ (TT Games e Warner Bros Interactive Entertainment), God of War (SIE Santa Monica Studio), DEATH STRANDING (Kojima Productions), FINAL FANTASY® XV (SquareEnix), RESIDENT EVIL® 7 biohazard (Capcom Co.), e molti altri.

SIEA ha anche annunciato la data di lancio, 13 Ottobre 2016, di PlayStation®VR (PS VR), il sistema di realtà virtuale che porta PS4 ad un nuovo livello di immersione. SIEA ha anche svelato la vasta gamma di esperienze di gioco dedicate a PS VR, tra cui Farpoint (Impulse Gear), Star Wars™ Battlefront™: X-Wing VR Mission (Electronic Arts), e Batman™: Arkham VR (Rocksteady e Warner Bros Interactive Entertainment).

“Il patrimonio di PlayStation è stato costruito intorno ad innovazione e ad esperienze di gioco uniche, e i nuovi contenuti per PS4 e PS VR testimoniano il nostro continuo impegno nell’evoluzione del gaming,” dice Shaw Layden, Presidente di SIEA e Direttore di SIE Worldwide Studios. “Dalla rivisitazione di God of War al nuovo mondo di DaysGone, questo E3 porta con sé una della migliori line-up della storia di PlayStation. Con il lancio di PS VR all’orizzonte, il grado di innovazione di PlayStation non è mai stato così forte, dal momento che gli sviluppatori, dai team indipendenti più piccoli agli studi più grandi, sono stati in grado di sfruttare rapidamente la tecnologia, creando esperienze uniche che rappresentano in pieno il potenziale della Realtà Virtuale.”

PlayStation®4

PS4 continua ad essere la console venduta più velocemente nella storia PlayStation® con più di 40 milioni di unità distribuite in tutto il mondo, e gli annunci dei nuovi giochi rivelati sul palco dello Shrine Auditorium di Los Angeles hanno dimostrato come il catalogo di titoli per PS4 sarà ulteriormente ampliato con un’impareggiabile line-up. SIE Worldwide Studios (SIE WWS) ha svelato tre nuovi ambiziosi giochi durante lo show — God of War, Spider-Man and Days Gone. Sviluppato dallo Studio di Santa Monica, God of War ha aperto lo show mettendo in mostra una nuova esperienza di gameplay con un nuovo capitolo per l’iconico personaggio di Kratos. Protagonista dell’annuncio è stato anche il famoso artista musicale Bear McCreary, compositore delle colonne sonore di God of War, che ha affascinato il pubblico con la propria musica interpretata da un’incredibile orchestra dal vivo.

Il debutto di Spider-Man per PS4 ha introdotto i giocatori per la prima volta in un’autentica nuova storia di Spider-Man, il cui universo è in fase di sviluppo  attraverso una stretta collaborazione tra  Insomniac Games, Marvel e San Mateo Studio. Inoltre, Days Gone segna il tanto atteso ritorno di Bend Studio, che debutta con un trailer che racconta una storia di perdita e rimpianto ambientata in un realistico deserto nel Pacific Northwest. Days Gone ha chiuso la conferenza stampa con una dimostrazione del nuovo gameplay open-world.

Tra gli altri titoli mostrati da SIE WWS, Horizon Zero Dawn, Detroit: Become Human, and The Last Guardian. SIEA ha anche annunciato che The Last Guardian sarà disponibile dal 25 Ottobre 2016. Inoltre, in partnership con SIE, il celebre creatore di giochi Hideo Kojima è salito sul palco per annunciare la sua nuova esclusiva PS4, intitolata DEATH STRANDING. Il titolo sarà prodotto, scritto, diretto e disegnato da Hideo Kojima stesso, e vedrà protagonista la celebre star Norman Reedus.

Oltre alla ricchezza di contenuti provenienti da SIE WSS, le partnership con i principali sviluppatori e publisher del settore consolideranno ulteriormente PS4 come “best place to play” per i gamers. Durante la conferenza stampa, SIEA ha annunciato che sta lavorando con Activision per riportareuno dei personaggi più amati dai fan di PlayStation, Crash Bandicoot, ai propri fan. Prima però, Crash è’ in arrivo su PS4 questo Ottobre: apparirà, infatti, in Skylanders® Imaginators, l’ultimo gioco di uno dei franchise più amati. Successivamente, nel 2017, i fan potranno giocare con Crash 1, Crash 2, and Crash Warped, interamente rimasterizzati per PS4 da Activision e Vicarious Visions. SIE continuerà anche la sua partnership con Activision per Call of Duty®: Infinite Warfare, confermando ancora una volta che PlayStation è la casa ideale per uno dei più grandi franchise del mondo. I giocatori di PlayStation 4 saranno i primi a poter scaricare e giocare  i map pack di Infinite Warfare, e coloro che pre-acquisteranno le  edizioni del gioco selezionate per PS4 saranno i primi a giocare la campagna Remastered di  Call of Duty: Modern Warfare 30 giorni prima del lancio, fissato per il 4 novembre *.

Altri titoli dei partner, mostrati durante la conferenza, sono LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza, RESIDENT EVIL 7 biohazard, e FINAL FANTASY XV.  I possessori di PS4 saranno i primi a giocare la demo dell’attesissimo LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza; la demo di RESIDENT EVIL 7 biohazard sarà disponibile in anteprima per gli abbonati a PlayStation®Plus. E’ stato inoltre annunciato che RESIDENT EVIL 7 biohazard sarà compatibile con PS VR.

PlayStation®VR

Quando PS VR uscirà il 13 Ottobre 2016, porterà con sé l’opportunità per la realtà virtuale di raggiungere oltre 40 milioni di PS4**

Da alcuni dei più grandi franchise arriveranno nuovi titoli creati in esclusiva per PS VR e un’ampiaofferta di titoli attenderà i giocatori. Durante la conferenza, SIEA ha svelato le nuove esperienze pensate per PS VR.

Dallo studio di sviluppato Impulse Gear e dagli Studios SIE di San Mateo arriva Farpoint, un’inquietante avventura VR nello spazio che rappresenterà un nuovo standard  per l’immersività della realtà virtuale.

Batman: Arkham VR arriva da Rocksteady Studios. La prima esperienzain realtà virtuale di Batman permetterà ai fan di vivere Gotham City attraverso gli occhi del più grande super eroe del mondo, vivendo in prima persona i nuovi misteri di Arkham.

Star WarsBattlefront: X-Wing VR Mission immergerà i giocatori in uno delle più sognate fantasie di Star Wars ™:  pilotare un X-wing negli angoli più remoti dello spazio. Questa nuova missione sarà esclusiva per PS VR, ed sarà gratuito***  per i possessori di Star Wars Battlefront per PS4. ***

* Pre-acquisto di Call of Duty: Infinite Warfare Digital Deluxe, Legacy digitale, Legacy, o Legacy Pro Edition su PS4, per ottenere l’accesso alla Modern Warfare Remastered campaign il 05-10-2016 su PS4.  Offerta disponibile su PSN e presso I rivenditori convenzionati.

** Le funioni VR richiedono  il casco PlayStation VR e PlayStation camera.

***Richiede Star Wars Battlefront per PS4™, PlayStation®VR, and PlayStation Camera (all sold separately).

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT SVELA IL NUOVO TITOLO DI HIDEO KOJIMA. DEATH STRANDING, IN ESCLUSIVA PER PS4

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT SVELA IL NUOVO TITOLO DI HIDEO KOJIMA. DEATH STRANDING, IN ESCLUSIVA PER PS4

Rivelato un Trailer Teaser durante la conferenza stampa di SIEA all’E3

Sony Interactive Entertainment (SIE), in occasione della conferenza stampa PlayStation all’E3 di Los Angeles,  ha svelato il titolo prodotto da Hideo Kojima e da Kojima Production, DEATH STRANDING, per PlayStation®4 (PS4™) e ha mostrato il suo primo teaser trailer. Come con tutti i suoi capolavori del passato, anche DEATH STRANDING sarà prodotto, scritto, diretto e progettato da Hideo Kojima stesso. Il personaggio principale sarà interpretato da Norman Reedus.

 

“Sono molto felice di mostrarvi questo teaser trailer di DEATH STRANDING, che segna un nuovo inizio per Kojima Productions,” dichiara HideoKojima, Game Designer dello studio di sviluppo. “Sin dalla fondazione di Kojima Productions, lo scorso Dicembre, sono stato completamente concentrato su quello che ci aspetta. Grazie ai nostri fan e a SIE che ci ha supportato come nostro partner, non vediamo l’ora di dare la possibilità ai nostri utenti in tutto il mondo di giocare questo titolo”.

 

SIE continuerà ad arricchire il proprio portfolio di software con una ricca line-up di titoli, offrendo esperienze d’intrattenimento che sono possibili solo su PlayStation®.

 

[About DEATH STRANDING, software title for PlayStation®4]

Product name DEATH STRANDING
Genre Not disclosed
Platform PlayStation®4
Release date TBD
Price TBD
Rating To be rated
Copyright © Sony Interactive Entertainment
Developer KOJIMA PRODUCTIONS Co., Ltd.
Publisher Sony Interactive Entertainment Inc.

 

KOJIMA PRODUCTIONSOfficial Website

http://www.kojimaproductions.jp/

 

KOJIMA PRODUCTIONS Official TwitterAccount

https://twitter.com/KojiPro2015

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT EUROPE HA ANNUNCIATO ALL’E3 2016 LA DATA DI LANCIO E LA LINE-UP DI PLAYSTATION®VR

SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT EUROPE HA ANNUNCIATO ALL’E3 2016 LA DATA DI LANCIO E LA LINE-UP DI PLAYSTATION®VR

LONDRA, 14 GIUGNO 2016 – Dopo gli annunci fatti durante la conferenza stampa annuale all’E3 di Los Angeles, Sony Interactive Entertainment Europe (SIEE) ha confermato la data di lancio di PlayStation®VR (PS VR) fissata per il 13 Ottobre 2016.

Sony Interactive Entertainment Europe, responsabile per 109 paesi in Europa, Medio Oriente, Africa e Oceania, metterà in atto una strategia di lancio a due ondate. Nella prima i seguenti territori vedranno PlayStation VR in vendita a partire dal 13 ottobre 2016:

Australia, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svezia, Svizzera, Emirati Arabi Uniti e nel Regno Unito.

Il prezzo di PlayStationVR sarà di €399.

SIEE annuncerà la disponibilità negli altri mercati nei prossimi mesi.

A livello di software, i seguenti titoli saranno disponibili al day one:

Rigs                                                   €59.99
VR Worlds                                        €39.99
Until Dawn: Rush of Blood           €19.99
Super Stardust                                €19.99 [ o €9.99 upgrade]

Hustle Kings                                    €19.99 [o €9.99 upgrade]

Tumble VR                                       €9.99

PlayStation VR è un sistema di realtà virtuale che porta su PS4 un nuovo livello di immersione”, ha dichiarato Jim Ryan, presidente di Sony Computer Entertainment Europe,” Con il lancio di PS VR all’orizzonte, non vediamo l’ora di mostrare ai consumatori che l’innovazione non è mai stata così forte in PlayStation, offrendo esperienze uniche che rappresentano in pieno il potenziale della Realtà Virtuale”.

GRAN TURISMO SPORT: L’ADRENALINA SFRECCIA IN ESCLUSIVA SU PS4

GRAN TURISMO SPORT: L’ADRENALINA SFRECCIA IN ESCLUSIVA SU PS4

Si scaldano i motori della migliore simulazione dell’automobilismo sportivo, tornata più in forma che mai e pronta a debuttare il 16 novembre 2016

 

Gran Turismo non soffre l’età e a vent’anni dal suo debutto si impone sulle scene video ludiche con il nuovo Gran Turismo Sport. L’ultimo capitolo della serie di Polyphony Digital, in esclusiva su PlayStation® 4, si appresta a togliere il fiato con l’emozione di una velocità senza limiti e competizioni online così realistiche da essere riconosciute dalla FIA (Fédération Internationale de l’Automobile).

Saranno 140 le auto a disposizione per assaporare la velocità sui 27 tracciati delle 19 località scelte: la leggendaria “Tokyo Expressway” è accompagnata da altri nuovi percorsi sparsi per il mondo, fra i quali il sempreverde Nürburgring Nordschleife (anello nord) e l’ovale da mezzo miglio del NorthernIsle Speedway.

Atteso per il 16 novembre 2016, Gran Turismo Sport offrirà un nuovo motore fisico e una vasta gamma di esperienze di guida, per una manovrabilità ancora più realistica, adatta a principianti e a esperti del volante. Gli appassionati delle quattro ruote potranno sfrecciare sull’asfalto con più di venti Vetture Vision Gran Turismo, concept car esclusive, progettate da alcune delle più prestigiose case automobilistiche mondiali come Bugatti, Aston Martin e Mercedes e vivere una linea temporale interattiva nella scoperta dei brand e delle case automobilistiche.

Tra le novità annunciate, l’attesissima personalizzazione della livrea, con i marchi e i loghi più belli del mondo dell’automobilismo sportivo, e la nuova modalità fotografica “Panorami” per creare spettacolari immagini realistiche, statiche e animate.

Ciascun giocatore potrà personalizzare la sua identità di pilota, costruendo la sua carriera attraverso eventi, sfide e campionati stagionali come la finale annuale dei campionati FIA Gran Turismo e confrontare i suoi progressi di pilota professionista con quelli dei piloti di tutto il mondo scendendo in pista nelle gare o seguendo in diretta le prodezze dei migliori.

Le sfide risponderanno a un matchmaking avanzato basato su una serie di classi articolate su età, paese e stile di guida pensate per modulare le gare sui piloti di ogni livello e dare loro la possibilità di migliorarsi attraverso la competizione.

I migliori piloti diventeranno delle autentiche leggende nel nuovo GT Sport, grazie ai Campionati FIA (Fédération Internationale de l’Automobile) Gran Turismo, la Coppa delle Nazioni e la Coppa Costruttori, due competizioni ufficiali senza precedenti!

Gareggiare per il proprio Paese o per la casa automobilistica preferita non è mai stato così avvincente!

UNCHARTED 4: FINE DI UN LADRO, L’ULTIMA AVVENTURA DI NATHAN DRAKE DA OGGI IN ESCLUSIVA SU PS4

UNCHARTED 4: FINE DI UN LADRO, L’ULTIMA AVVENTURA DI NATHAN DRAKE DA OGGI IN ESCLUSIVA SU PS4

Naughty Dog dice addio al ladro più famoso del pianeta console con un ultimo indimenticabile capitolo

“Negli angoli più remoti del mondo risiedono civiltà perdute che nascondono straordinari tesori e artefatti di incredibile potenza. Esploratori, mercenari e conquistatori hanno lottato e sono morti nel tentativo di recuperarli. Come ha fatto un semplice ladruncolo ad avere successo laddove questi altri hanno fallito? E’ stato più furbo? Più fortunato? O forse è un eroe? Dipende dai punti di vista”.   

Oggi, 10 maggio, arriva in esclusiva per PlayStation®4 (PS4™) l’ultima fatica firmata Naughty Dog. UNCHARTED 4: Fine di Ladro è il ritorno di Nathan Drake, il carismatico e temerario cacciatore di tesori che, con le sue avventure, è diventato il simbolo di un’intera generazione.

Sviluppata da Naughty Dog  in esclusiva per PlayStation®4 (PS4™), Uncharted è una delle saghe più amate dal grande pubblico. L’eccezionale grafica, il gameplay immersivo e la trama avvincente, ravvivata da una buona dose di azione e colpi di scena, hanno permesso ai primi capitoli – Uncharted: Drake’s Fortune, Uncharted 2: Il Covo dei ladri e Uncharted 3: L’inganno di Drake – di diventare tre capisaldi del genere, complice l’affetto e l’ammirazione dei videogiocatori di tutto il mondo per il carismatico Nate, che nell’ultimo capitolo Uncharted 4: Fine di un Ladro abbandonerà per sempre le scene.

Orfano di madre dall’età di 5 anni e disconosciuto dal padre, cresce nell’orfanotrofio Saint Francis Boys’ Home. Il vero nome resterà sempre un mistero, ma Nathan farà suo il cognome “Drake” per la presunta discendenza dal celebre pirata Francis Drake. La sua storia ha inizio su un peschereccio al largo delle coste di Panama. Da allora, gli action-adventure game non sarebbero mai più stati gli stessi.

In viaggio da un capo all’altro del globo, tra luoghi reali e luoghi leggendari, Nate parte alla volta di El Dorado, la mitica città d’oro; ripercorre il tragico viaggio di Marco Polo sull’Himalaya; riporta alla luce l’Atlantide del deserto sognata da Lawrence d’Arabia sempre sulle tracce dell’antenato Sir Francis Drake.

Nel corso delle sue avventure si snodano, inoltre, le straordinarie capacità narrative dello studio di sviluppo Naughty Dog che porta Drake a mettere a repentaglio la propria vita e le sue amicizie per rintracciare tesori inimmaginabili prima dei suoi spietati avversari. Una storia che si sviluppa non solo sul piano dell’azione e dell’avventura ma anche su quello psicologico, dando vita con l’evolversi dei capitoli a un personaggio di grande spessore e complessità..

Nell’ultimo episodio Uncharted 4: Fine di un Ladro, Nathan affronterà un nuovo viaggio intorno al mondo per far luce sullo storico complotto legato a un leggendario tesoro pirata. La sua più grande avventura metterà alla prova i suoi limiti fisici e la sua determinazione, dimostrando soprattutto cosa è disposto a sacrificare per salvare i suoi cari. Questo quarto capitolo, in uscita oggi, lo porrà di fronte ad un bivio esistenziale: dopo anni di cacce al tesoro e avventure mozzafiato, dovrà scegliere se restare al fianco di Elena, suo amore di sempre, e provare a condurre una vita “normale” o accettare la richiesta di aiuto del fratello Sam e lanciarsi nuovamente in una pericolosa avventura.

Dedicato a un pubblico dai 16 anni in su, UNCHARTED 4: Fine di un Ladro è disponibile in esclusiva per PlayStation®4 (PS4™) al prezzo consigliato di  74.99€.

E’ anche possibile acquistare il gioco in formato digitale da PlayStation®Store, al prezzo di 59.99€, accedendo al sito: https://store.playstation.com/#!/it-it/giochi/uncharted-4-fine-di-un-ladro-edizione-digitale/cid=EP9000-CUSA00917_00-UNCHARTED4000000?smcid=pdc:it-it:pdc-games-detail-uncharted-4-a-thiefs-end-ps4-buy-now:waystobuy-scarica:null:store-msf75508-unchrtd4

 

 

NAUGHTY DOG

Naughty Dog è la software house statunitense creatrice della saga Uncharted. Fondata nel 1984 da Andy Gavin e Jason Rubin, ha all’attivo altre serie di grande successo come Crash Bandicoot e The Last Of Us. Dal 2007, anno di uscita del primo capitolo di Uncharted per PlayStation®3 (PS3™), l’azienda ha dominato le classifiche internazionali presentando al pubblico un personaggio, quello di Nathan Drake, che nel giro di pochi anni è diventato un’autentica icona conquistando non solo il favore di critica e gamers da tutto il mondo, ma accompagnando il successo della console PlayStation.

 

UNCHARTED IN PILLOLE

Uncharted: Drake’s Fortune

Data di uscita: 7 dicembre 2007

Un indizio antico di quattrocento anni rinvenuto nel feretro di Sir Francis Drake porta Nathan Drake a esplorare il leggendario tesoro di El Dorado, conducendolo fino a un’isola dimenticata dell’Oceano Pacifico. La missione si trasforma in una trappola mortale quando Drake si ritrova sperduto sull’isola e braccato dai mercenari. Costretti a confrontarsi con un esercito più numeroso e meglio armato di loro, Drake e i suoi compagni dovranno lottare per la sopravvivenza mentre iniziano a emergere i terribili segreti nascosti sull’isola.

 

Uncharted 2: Il Covo dei Ladri

Data di uscita: 16 ottobre 2009

Drake si trova, suo malgrado, nuovamente coinvolto nel mondo di mercenari e saccheggiatori di tesori che aveva deciso di lasciarsi alle spalle. Quando un misterioso manufatto lo spinge a intraprendere una spedizione alla ricerca della leggendaria valle himalaiana di Shambhala, il nostro eroe si troverà invischiato in un gioco mortale con un criminale di guerra che è interessato alla città perduta non soltanto per le sue ricchezze. Trascinato in una rete di intrighi e costretto a lanciarsi in un inseguimento mortale che metterà alla prova i limiti delle sue doti di sopravvivenza, Drake sarà costretto a giocarsi tutto… Che la sua proverbiale fortuna l’abbia abbandonato?

 

Uncharted 3: L’Inganno di Drake

Data di uscita: 2 novembre 2011

La ricerca della misteriosa “Atlantide del deserto” porta il cacciatore di tesori nel cuore del deserto arabo, in un viaggio che contrapporrà lui e il suo mentore Victor Sullivan alle macchinazioni di una fumosa organizzazione clandestina guidata da una donna priva di scrupoli. Quando i terribili segreti della città perduta saranno svelati, la missione di Drake si trasformerà in una disperata lotta per la sopravvivenza, costringendolo a dare fondo a tutte le sue risorse e a confrontarsi con le sue paure più recondite.

 

Uncharted 4: Fine di un Ladro

Tre anni dopo gli eventi di Uncharted 3: L’inganno di Drake, Nathan Drake sembra essersi lasciato alle spalle il mondo dei cacciatori di tesori. Tuttavia, l’avventura bussa nuovamente alla sua porta quando il fratello Sam torna da lui e gli chiede disperatamente di salvarlo, proponendogli un’avventura che Nathan non potrà rifiutare. Le indagini sul tesoro perduto del capitano Henry Avery porteranno Sam e Nate verso Libertalia, l’utopica città dei pirati nascosta nel cuore delle foreste del Madagascar, isole avvolte nella giungla, centri urbani e vette innevate alla ricerca del tesoro di Avery.