Skip to main content

CONSORZIO MONTEFALCO SCEGLIE SPENCER & LEWIS PER LA PROMOZIONE DEL SAGRANTINO

Non categorizzato - 23 Giugno 2016

Logo Consorzio Tutela Vini di Montefalco

Rinnovato per il terzo anno l’incarico dell’Agenzia di comunicazione per le attività di PR & Media Relations a supporto della valorizzazione del patrimonio enologico montefalchese

Roma, 22 giugno 2016 - Il Consorzio Tutela Vini Montefalco affida, per il terzo anno consecutivo, le attività di  PR & Media Relations a Spencer & Lewis. Un matrimonio saldo quello tra l’ente umbro di promozione enologica e l’agenzia di comunicazione, che ha portato, attraverso un percorso strategico e sinergico, il Sagrantino e i vini di Montefalco alla ribalta nazionale ed internazionale.

Negli ultimi anni, il Consorzio si è fatto portatore di un articolato programma di posizionamento del brand Montefalco improntato, con la collaborazione di Spencer & Lewis, sulla valorizzazione dell’unicità territoriale e culturale dei gioielli vinicoli del territorio.

Autenticità e territorialità sono valori portanti per la promozione dei vini di Montefalco e rappresentano, da sempre, un valore aggiunto per i mercati internazionali – spiega Massimo Romano, CEO di Spencer & Lewis – La nostra attività è resa quanto più stimolante dall’enorme valore culturale di un territorio come quello di Montefalco che porta avanti, da secoli, un rapporto simbiotico con il suo Sagrantino: nessuno dei due può esistere, carico dello stesso significato, dello stesso fascino e della stessa magia, senza l'altro. Ed è questo il messaggio che ci impegniamo a rafforzare sfruttando la nostra expertise”.

Spencer & Lewis, per l’intera durata della collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Montefalco, ha fornito supporto strategico e operativo di ufficio stampa e pubbliche relazioni per tutte le iniziative, incrementando notevolmente la copertura stampa, soprattutto in relazione ai due eventi chiave Enologica e Anteprima Sagrantino.

Oggi il Consorzio, sotto la guida del Presidente Amilcare Pambuffetti, vede crescere l’export dal 45% al 60% con un ampliamento dei principali mercati di destinazione e un andamento quantitativo che si attesta su una produzione potenziale di 2 milioni di bottiglie per il Montefalco Sagrantino DOCG e di 4 milioni di bottiglie potenziali per il Montefalco DOC.

Consorzio Tutela Vini di MontefalcoMontefalcoSagrantinoSpencer & Lewis

altrenews

Human Plus. La regata del XII Spencer Day
Qui in Spencer & Lewis crediamo nello Human Plus e costruiamo il…
Scopri di più
Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più