Skip to main content

Silvio Giannino nominato General Manager del SEA LIFE Roma Aquarium

Non categorizzato - 9 Dicembre 2015

Silvio Giannino, general manager SEA LIFE Roma Aquarium

Merlin Entertainments, leader internazionale dell’intrattenimento per la famiglia e primo operatore di attrazioni turistiche in Europa, annuncia oggi la nomina di Silvio Giannino a General Manager del SEA LIFE Roma Aquarium. Si occuperà di sovrintendere tutte le operazioni quotidiane all’interno dell’Acquario, selezionare e guidare il team operativo, coordinare e gestire il settore vendite.

L’attesissimo Parco Acquatico tematizzato ed interattivo, che aprirà le porte ai visitatori della Capitale nella primavera del 2016, godrà della lunga esperienza maturata da Giannino nel settore. Entrato a far parte della famiglia Merlin nel 2008, il 42enne milanese ha ricoperto nel corso degli ultimi sei anni diversi ruoli operativi e di responsabilità: da Operation Manager presso l’Ex Gardaland Water Park di Milano a General Manager del Gardaland SEA LIFE Aquarium fino alla poltrona di Head of FoodBeverage per Gardaland Resort.

"Il progetto di portare a Roma una realtà importante come l’Acquario rappresenta una grande sfida personale – dichiara Silvio Giannino, General Manager del SEA LIFE Roma Aquarium – Il nostro obiettivo è quello di regalare esperienze uniche e indimenticabili ai nostri visitatori, guidarli nella scoperta delle meraviglie del mondo sottomarino e preservare in primis gli oceani e le sue creature, a vantaggio delle generazioni future. Tutto grazie all'impegno e alla passione che da sempre contraddistinguono la filosofia degli oltre 50 acquari SEA LIFE in tutto in mondo e che ho potuto far mia in tanti anni di esperienza all’interno del Gruppo Merlin”. 

Il SEA LIFE Roma Aquarium, in costruzione sotto il laghetto dell’Eur, sarà un’importante rappresentazione della biodiversità con oltre 5000 mila esemplari appartenenti a più di 100 specie acquatiche provenienti da tutti i mari. Nelle trenta vasche tematizzate saranno ricostruiti diversi ecosistemi naturali che si susseguiranno idealmente in un percorso che va dalle acque dei fiumi al Mare Mediterraneo, dai mari tropicali ai grandi oceani. Alla visita tradizionale – della durata di circa un’ora e mezza – si affiancherà il “Dietro le quinte tour” per assistere e prendere parte alle attività quotidiane dell’Acquario: dalla preparazione del cibo alla cura dei pesci in quarantena.

 

altrenews

MASTERCHEF TEAM BUILDING - HUMAN PLUS
MASTERCHEF TEAM BUILDING Anche Settembre è arrivato e con lui tutte quelle…
Scopri di più
Human Plus. La regata del XII Spencer Day
Qui in Spencer & Lewis crediamo nello Human Plus e costruiamo il…
Scopri di più
Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più