Skip to main content

MASTERCHEF TEAM BUILDING – HUMAN PLUS

News - 20 Settembre 2022

MASTERCHEF TEAM BUILDING

Anche Settembre è arrivato e con lui tutte quelle scadenze che avevamo procrastinato fino a questo momento.
Quello che porteremo con noi di questi mesi estivi, oltre alle meritate ferie, sono sicuramente i festeggiamenti del XIII Compleanno di Spencer & Lewis.
E anche quest’anno non ci siamo certo risparmiati!
Lo Spencer Day XIII non è durato un giorno solo, bensì due!
Abbiamo deciso di prenderci un weekend per rilassarci e festeggiare le persone che vivono l’agenzia, coltivare lo Human Plus, in una meravigliosa location Umbra, Le Tre Vaselle Resort & Spa.
Sappiamo quanto sia importante strutturare dei solidi rapporti tra i gruppi di lavoro, rapporti che sono fondamentali per creare dinamiche positive e sinergiche.

IL XIII SPENCER DAY: LA SFIDA AI FORNELLI

Non solo relax quindi!
Per la XIII edizione dello Spencer Day abbiamo organizzato un Team Building “Rovente”.
Prendendo ispirazione da uno dei più famosi programmi televisivi, ci siamo sfidati a colpi di padelle in una Gara Masterchef.

Divisi i componenti in due squadre, Blu e Arancio, per riprendere i colori di Spencer, i due team si sono sfidati in una gara culinaria senza precedenti.
Ogni Squadra ha presentato due piatti che in seguito i Giudici hanno assaggiato e votato in base alla difficoltà, al gusto, ma anche sulla base della gestione delle cucine da parte dei leader dei due team.

Così come nel lavoro doti come il problem solving, lo spirito di adattamento, l’ apertura mentale e l'integrazione sono le stesse che bisogna possedere davanti ai fornelli.
La competizione tra squadre, dunque, ha messo in evidenza una cosa davvero fondamentale, che poi è anche lo scopo del team building, oltre a quello di divertirsi tutti insieme: la collaborazione mista a un pizzico di competizione e di confronto serve ad avvicinare le persone e ad aumentarne la motivazione, a fornire quel Plus in più agli Human di agenzia.

Quello che è emerso in questo weekend , è stata la possibilità di portare il rapporto lavorativo tra colleghi, tra dipendenti e manager a un livello più profondo, di conoscenza, di confronto, grazie anche al contesto informale, ma soprattutto la possibilità di farsi conoscere per come si è realmente, lontani dalle sovrastrutture che spesso si creano sul luogo di lavoro.

Aprire le porte del proprio io significa essere parte di un progetto che va ben oltre il singolo.

 

altrenews

Human Plus. La regata del XII Spencer Day
Qui in Spencer & Lewis crediamo nello Human Plus e costruiamo il…
Scopri di più
Kozel arriva in Italia:
Tradizione, ospitalità e collaborazione i valori di Kozel La birra ceca più…
Scopri di più