Skip to main content

Buon Compleanno Costituzione: la nostra Carta spegne 70 candeline

viaggio-della-costituzione-bari-16

Il 22 dicembre 1947 l’Assemblea Costituente approva il testo della Costituzione che il 27 dicembre viene firmato dal Capo Provvisorio dello Stato Enrico De Nicola

Roma, 22 dicembre 2017 – Il 27 dicembre 2017 la Costituzione Italiana compie 70 anni. Dopo 18 mesi di lavori, il 22 dicembre 1947 l’Assemblea Costituente approva il testo, che sarà firmato cinque giorni dopo dal Capo Provvisorio dello Stato Enrico De Nicola, con 458 voti favorevoli su un totale di 515 votanti.

Il suo cuore democratico mette tutti d’accordo: i primi dodici articoli della Carta Costituzionale custodiscono i “Principi fondamentali” che declinano lo spirito vitale della Costituzione, un “giovane” testo che da 70 anni è la guida della Repubblica Italiana. Un testo figlio della Resistenza e nipote della Liberazione dedicato a tutti i cittadini nel quale sono racchiusi i diritti inviolabili e i doveri inderogabili di ciascun cittadino italiano.

In occasione del 70° Anniversario della Costituzione, “Il Viaggio della Costituzione”, progetto promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e coordinato dalla Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale, porta la Carta Costituzionale in dodici città italiane con una mostra itinerante dedicata. A ciascuna delle città è associato uno dei primi dodici articoli e il tema cardine ad esso ispirato.

Lo scopo è quello di promuovere occasioni di confronto utili a guidare studenti e cittadini nella comprensione del valore storico e culturale della Carta Costituzionale. La mostra itinerante, a ingresso libero, è arricchita da approfondimenti grafici e multimediali: filmati storici, frasi celebri di personaggi chiave, commenti audio ai dodici articoli fondamentali affidati alle parole di Roberto Benigni. Al termine del percorso, i visitatori potranno rinnovare la propria adesione alla Carta Costituzionale con un atto simbolico: l’apposizione di una firma “virtuale” accanto a quella dei Padri Costituenti.

“Il Viaggio della Costituzione”, che ha già fatto tappa a Milano, Catania, Reggio Calabria e Bari, toccherà prossimamente le città di Cagliari, Aosta, Roma, Venezia, Firenze, Trieste, Assisi e Reggio Emilia.

Per approfondimenti sulle varie tappe, consulta la Scheda “Scopri il Viaggio.

“Dialoghi sulla Costituzione”: inaugurato il ciclo di lezioni sui principi fondamentali che accompagna “Il Viaggio della Costituzione”

“Dialoghi sulla Costituzione”: inaugurato il ciclo di lezioni sui principi fondamentali che accompagna “Il Viaggio della Costituzione”

In occasione del 70° Anniversario della Costituzione, la Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con gli Editori Laterza invita studenti e cittadini a prender parte al dialogo sulla Carta Costituzionale

 

Prende il via “Dialoghi sulla Costituzione”, ciclo di dodici lezioni sviluppato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con gli Editori Laterza, nell’ambito del progetto “Il Viaggio della Costituzione”.

Gli incontri accompagnano la Carta Costituzionale nelle dodici città italiane che ne ospitano la mostra itinerante. Sono strutturati nella forma di un dialogo tra un giurista e un ricercatore di altra materia, e coordinati da un giornalista.

Il primo appuntamento si terrà domani a Milano, alle ore 17.00, presso Palazzo Marino. Interverranno il giurista Sabino Cassese e la storica Simona Colarizi, coordinati da Luciano Fontana, Direttore del Corriere della Sera. Introdurrà l’Editore Giuseppe Laterza. Sarà presente all’incontro il Sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Argomento del confronto milanese sarà la “Democrazia”, in riferimento al primo articolo della Costituzione. A ciascuna delle città sono associati, infatti, uno dei principi fondamentali e il tema cardine ad esso ispirato. Lo scopo è quello di promuovere occasioni di dialogo utili a guidare scuole e cittadini nella comprensione del valore storico e culturale della Carta Costituzionale.

Nell’anno delle celebrazioni per il 70° Anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana, “Il Viaggio della Costituzione” vuole tracciare un percorso simbolico tra la nascita della Repubblica e i nostri giorni, creando uno spazio rappresentativo e aperto alla cittadinanza.

“Il Viaggio della Costituzione”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e coordinato dalla Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale, dopo Milano farà tappa insieme ai “Dialoghi sulla Costituzione” a Catania, Reggio Calabria, Bari, Cagliari, Aosta, Roma, Venezia, Firenze, Trieste, Assisi e Reggio Emilia.

Next Group, Spencer & Lewis e Open Solution si aggiudicano la gara per il 70° Anniversario della Costituzione

Next Group, Spencer & Lewis e Open Solution si aggiudicano la gara per il 70° Anniversario della Costituzione

Next Group, Spencer & Lewis e Open Solution si aggiudicano la gara per il 70° Anniversario della Costituzione 1

Alle tre agenzie l’affidamento dei servizi e forniture per la realizzazione del progetto

“Il viaggio della Costituzione”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

  

Il raggruppamento di imprese composto da Next Group, Spencer & Lewis e Open Solution Group si è aggiudicato la gara per la realizzazione del progetto “Il viaggio della Costituzione”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e coordinato dalla Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale, nell’ambito delle celebrazioni del 70° Anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana.

“Il Viaggio della Costituzione” sarà un racconto sviluppato a più mani attraverso un suggestivo piano di storytelling. Next Group, agenzia leader nel mondo degli eventi, che ha sviluppato il concept, curerà l’organizzazione e seguirà la gestione della mostra itinerante e dei convegni durante un anno di tour. Spencer & Lewis, agenzia di PR e comunicazione integrata associata a PR HUB, si occuperà delle attività di ufficio stampa, Digital PR e gestione di sito e blog. Open Solution Group, specializzata nella realizzazione di strutture per esposizioni, convention e manifestazioni, sarà responsabile degli aspetti tecnici e logistici degli allestimenti.

Lo scopo è quello di coinvolgere tutti gli italiani e invitarli a partecipare a un’esperienza unica nel suo genere, che permetterà di cogliere e condividere l’attualità del pensiero che ha ispirato i Principi fondamentali della Carta Costituzionale. Proprio per questo, per la prima volta nella sua storia, uno dei tre testi originali della Costituzione toccherà 12 città italiane, in uno spazio espositivo aperto a tutti i cittadini. Ad ogni tappa è stato associato uno dei primi dodici articoli della Carta e un tema specifico che sarà il filo conduttore di incontri e dibattiti.

Un’occasione per stimolare il pensiero e la sensibilità dei visitatori sul testo che ci unisce e definisce diritti e doveri fondamentali; un’esperienza mirata a costruire un confronto vero sui temi cardine della nostra identità democratica.

L’incontro con la Carta Costituzionale rappresenta un’opportunità per dare valore alla conoscenza storica e al significato autentico dei Principi Fondamentali. Perché la firma dell’allora Capo Provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola, 70 anni fa allontanò per sempre gli spettri della guerra ma soprattutto pose le basi per un futuro incentrato sui valori della democrazia e della libertà che appartengono a tutti noi.

 

Next Group, Spencer & Lewis e Open Solution si aggiudicano la gara per il 70° Anniversario della Costituzione 2