Skip to main content

European Poker Tour: a Barcellona è record di iscritti per la prima della Season 12. Vince l’indonesiano Juanda, italiani premiati nei side event

European Poker Tour: a Barcellona è record di iscritti per la prima della Season 12. Vince l'indonesiano Juanda, italiani premiati nei side event

Per il quarantaquattrenne indonesiano Juanda €1.022.593

1.694 player iscritti e un montepremi complessivo da €8.470.000: al suo avvio, la Season 12 dell’European Poker Tour batte già tutti i record per un poker festival europeo. A vincere il Main Event, al termine della finale di ieri sera, l’indonesiano John Juanda, a lui vanno il €1.022.593 della prima moneta e la picca del più grande torneo nella storia del circuito europeo di poker live organizzato da PokerStars.

GLI ITALIANI A BARCELLONA

Il Main Event EPT ha preso il via lo scorso 24 agosto, aprendo le porte a un field molto variegato, in cui i Paesi rappresentati sono stati 82. L’Italia si è presentata con 83 player, tra cui i Team Pro di PokerStars Luca Pagano, al suo rientro nel circuito internazionale, e Pier Paolo Fabretti; Sabina Hiatullah, vincitrice della seconda edizione de La Casa degli Assi; Dario Sammartino e Federico Butteroni, l’unico italiano in gioco per la finale delle World Series of Poker, che si terrà a Las Vegas il prossimo novembre. Il migliore degli azzurri nel Main Event è stato Alessandro Furneri, che si è classificato 48° vincendo €22.840. Ma è nei side event che l’Italia fa la voce grossa, con la vittoria di Mustapha Kanit nel torneo High Roller, al player ravennate un premio da €738.759. Al traguardo del ventiquattrenne si aggiungono altre tre vittorie “made in Italy”, sono quelle di Roberto Morra in un torneo modalità Hyper Turbo (per lui €45.140), Daniele Primerano nell’Hyper Turbo Bounty (€44.870, secondo posto per il connazionale Walter Treccarichi) e Luigi Curcio nel torneo Turbo, per il varesino picca e €50.260 del primo premio.

Il ventiquattrenne ravennate Mustapha Kanit vince €738.759 nell'High Roller dell'European Poker Tour

NEYMAR E PIQUE’ SI SFIDANO A POKER

C’erano anche le due superstars del calcio, Neymar Jr e Gerard Piqué, al Casino Barcellona. I due campioni si sono sifdati in un torneo insieme ad altri 130 player per un primo premio da €865.000. “Io amo giocare a poker e il PokerStars European Poker Tour di Barcellona è uno dei migliori tornei al mondo, proprio qui a casa mia, nella mia splendida città – ha dichiarato PiquéE’ fantastico essere qui adesso, sia se vinca sia se perda.” Per Neymar Jr, invece, è stata la prima volta ad un evento EPT, ma il ventitreenne stella dei Blaugrana non è affatto un novellino del tavolo verde. Proprio la settimana scorsa si era fatto notare da tutto il mondo del poker e non solo, grazie alla scala reale chiusa in un torneo online su PokerStars.

Neymar Jr and Pique -EPT-Barcelona-2

PROSSIMA FERMATA: MALTA

Archiviato lo strepitoso esordio catalano, si vola nel cuore del Mediterraneo, dove dal 25 al 31 ottobre il Portomaso Casino ospiterà l’European Poker Tour di Malta. Come lo scorso marzo, anche questo secondo EPT maltese sarà preceduto da un altro imperdibile appuntamento: la quarta tappa dell’Italian Poker Tour, dal 21 al 25 ottobre.

Il programma dell’European Poker Tour di Malta è già disponibile al link: http://www.europeanpokertour.com/tournaments/malta/

La Casa degli Assi 2: chiusi i casting del talent show sul poker sportivo

La Casa degli Assi 2: chiusi i casting del talent show sul poker sportivo

Casting Milano

Anche Milano ha i suoi assi, pronti per unirsi ai candidati selezionati durante i casting di Roma, da cui saranno scelti dodici concorrenti de La Casa degli Assi 2.

Oltre 300 persone sono state convocate ai casting milanesi lo scorso weekend, tutte decise a guadagnarsi un posto nella splendida villa maltese che tra qualche settimana ospiterà la seconda edizione del talent show ideato da PokerStars e prodotto da Magnolia, in onda a fine Marzo su Italia 1.

Sono arrivati da tutta Italia gli aspiranti inquilini de La Casa degli Assi, pronti a misurarsi non solo a Texas Hold’em ma anche in prove di abilità, logica, capacità di deduzione e speciali mission psicoattitudinali. La giuria, composta da tre professionisti del poker italiano e membri del Team Pro di PokerStars, Luca Pagano, Giada Fang e Pier Paolo Fabretti, ha proposto diversi test per approfondire le capacità di ogni partecipante e scoprire chi tra loro ha il profilo del pokerista nato:

Quest’anno abbiamo riscontrato un livello di partecipazione e preparazione davvero inaspettato – ha dichiarato Raffaele ‘Skizzo’ Bruscella, tra gli autori del format – Un risultato sì prevedibile, perché siamo alla seconda edizione e i criteri di selezione sono ben riconoscibili rispetto all’esordio, ma anche positivo, perché significa che la gente è più consapevole di ciò che si cela dietro le carte e le chips. Logica, deduzione, bluff, autocontrollo, velocità di pensiero e audacia: queste sono le caratteristiche che abbiamo cercato di individuare in ciascun candidato. Ogni prova ideata a Roma e Milano era mirata a calcolare queste skills, fondamentali per diventare un bravo pokerista, perché non dimentichiamolo, La Casa degli Assi è anche una scuola, ed è innegabile che implementare queste abilità aiuta anche nella vita di tutti i giorni, non solo al tavolo verde!

Ai due appuntamenti di Roma e Milano saranno dedicate cinque puntate speciali, che a fine marzo anticiperanno la messa in onda del programma per riprendere i momenti salienti dei due weekend di selezione.

Oltre ai dodici protagonisti provenienti dai casting, si aggiungeranno anche i concorrenti che riusciranno a qualificarsi online attraverso i tornei gratuiti su PokerStars.it. La partita, dunque, è tutt’altro che chiusa per chi vuole ancora provare a entrare ne La Casa degli Assi. Anche durante la messa in onda del programma, sarà possibile subentrare agli eliminati della settimana vincendo online il proprio posto.

Tutte le informazioni sul programma, il cast e i tornei di qualificazione sono disponibili sul sito ufficiale www.lacasadegliassi.it.

Per rimanere aggiornati sulle ultime novità è possibile seguire la pagina Facebook LaCasaDegliAssi e il profilo Twitter ufficiale @LaCasadegliAssi con hashtag #CasaDegliAssi.

La Casa degli Assi 2: a Roma e Milano i casting per scegliere i concorrenti

La Casa degli Assi 2: a Roma e Milano i casting per scegliere i concorrenti

La Casa Degi Assi2 Logo sitoSi terranno a Roma dal 20 al 22 febbraio e a Milano dal 27 febbraio all’1 marzo i casting per scegliere i prossimi ospiti de La Casa degli Assi 2, l’innovativo format televisivo ideato da PokerStars.it e prodotto da Magnolia, quest’anno alla seconda edizione.

Al suo esordio su Italia 2, lo show aveva ottenuto numerosi consensi da parte del pubblico e della stampa, suscitando l’interesse di tutti gli appassionati di poker sportivo e non solo. Quest’anno La Casa degli Assi torna su Italia 1 e mette nuovamente in palio €50.000 in gettoni d’oro per il vincitore.

Ma la strada verso il primo premio inizia dai due appuntamenti con i casting, fondamentali per decretare i primi dieci concorrenti che faranno il loro ingresso nella splendida villa maltese scelta come location per questa edizione. A loro si uniranno i due vincitori dei tornei di qualificazione online su PokerStars.it.

COME PARTECIPARE

Sono già migliaia coloro che da tutta Italia hanno inoltrato la candidatura, nella speranza di poter varcare la soglia della lussuosa villa nel cuore del Mediterraneo. Per prendere parte ai casting sarà sufficiente compilare il form online su: http://www.lacasadegliassi.it/come-partecipare/.

LA GIURIA

Anche quest’anno i partecipanti ai casting dovranno fare i conti con una giuria d’eccezione, guidata dal player professionista e direttore della Casa, Luca Pagano, Team Pro di PokerStars.it e volto noto del poker sportivo italiano. Al suo fianco altri due esperti selezionatori, i romani Pier Paolo Fabretti e Giada Fang, anche loro membri del Team Pro di PokerStars.it che metteranno alla prova i partecipanti proponendo loro diversi test di abilità e analizzando le loro reazioni.

TV E SOCIAL NETWORK

La Casa degli Assi andrà in onda su Italia 1 a partire da marzo 2015, ma è già possibile seguire tutti gli aggiornamenti e le novità in arrivo visitando la pagina Facebook LaCasaDegliAssi e il profilo Twitter @LaCasadegliAssi con hashtag #CasaDegliAssi.

Sul sito ufficiale del programma www.lacasadegliassi.it, inoltre, sono disponibili tutte le informazioni sul format e una sezione contenente gli highlights della prima edizione, le partite e le lezioni di poker sportivo.

Ecco il provino di Daniele Palini, il vincitore della prima edizione de La Casa degli Assi: La presunzione di Daniele.

È DANIELE PALINI IL VINCITORE DEL TALENT SHOW ‘LA CASA DEGLI ASSI’

È DANIELE PALINI IL VINCITORE DEL TALENT SHOW ‘LA CASA DEGLI ASSI’

 Daniele ed ErcoleIl ventiquatrenne di Brescia, si aggiudica il premio finale di 50.000 euro nel talent sul poker sportivo in onda su Italia 2

E’ Daniele Palini il vincitore de La Casa degli Assi, l’innovativo programma dedicato al poker sportivo, a metà tra talent e reality show, prodotto sulla base di un format  originale di PokerStars.it e realizzato da Magnolia, in onda ogni domenica su Italia 2. Il ventiquattrenne proveniente da Brescia si è aggiudicato il premio finale di € 50.000 battendo, nell’ultima sfida al tavolo da poker, il cosentino Ercole Consoli.

Questa la classifica finale:

1. Daniele Palini (Brescia)

2. Ercole Consoli (Cosenza)

3. Gennaro Versi (Castel Volturno CE)

4. Samanta Visalli (Bergamo)

5. Gianluca Di Costantini (Roma)

6. Giuseppe “Pippo” Scordo (Messina)

Se vinco il premio finale di 50’000 euro la prima cosa che vorrei fare è comprare una casa ai miei genitori”, lo aveva dichiarato Daniele durante i casting di selezione che si sono tenuti a Milano Roma lo scorso marzo.

Il giovane bresciano era riuscito a entrare nella casa superando la concorrenza di oltre tremila persone.

All’interno della casa è stato sempre molto attento al suo stile è si è dimostrato particolarmente sicuro di sé. Durante i casting, infatti, ha anche dichiarato “penso di avere le capacità per apprendere in fretta tutto il necessario per diventare il migliore”.

Iniziato il 27 aprile, il programma, prodotto sulla base di un format originale di PokerStars.it e realizzato da Magnolia, è stato il primo talent italiano basato sul poker sportivo. Obiettivo de La Casa degli Assi è stato osservare come abilità e tecniche applicate nel poker sportivo si possano ritrovare nelle interazioni quotidiane, nella capacità di interpretare i comportamenti altrui e gestire le difficoltà di ogni giorno.

 All’interno della prestigiosa villa marocchina che ha ospitato il programma, i protagonisti si sono sfidati, oltre che attraverso il poker, anche per superare prove fisiche e di abilità coordinate dalla mental coach Silvia Pasqualetti e la sport trainer Mariella Pellegrino, mentre a perfezionare le loro abilità pokeristiche è stato il poker coach Alberto Russo. A vestire i panni del direttore della casa, invece, è stato il campione italiano di poker sportivo e Team Pro di PokerStars Luca Pagano.

La Casa degli Assi è stata anche una scuola di poker sportivo all’interno della quale i quindici inquilini hanno imparato a migliorare la propria tecnica e a interpretare meglio il gioco dell’avversario.

Daniele è riuscito ad arrivare fino in finale e a portare a casa il primo premio grazie solamente alla sua tenacia e aIla sua abilità al tavolo verde. Il suo sogno ora, dopo essere stato al tavolo con campioni come Luca Pagano e Pier Paolo Fabretti, è quello di poter sfidare un suo mito, l’ex calciatore brasiliano Ronaldo, il “Fenomeno”, appassionato giocatore con i colori del Team PokerStars SportStars.

Per info: www.lacasadegliassi.it

L’ultima mano de “La Casa degli Assi”: domenica 1 giugno va in onda la puntata finale dello show

L'ultima mano de "La Casa degli Assi": domenica 1 giugno va in onda la puntata finale dello show

I sei finalisti de La Casa degli AssiSaranno in sei a contendersi il montepremi da 50.000€ e a giocarsi il titolo di vincitore del primo talent italiano sul poker sportivo

Domenica 1 Giugno, sul canale Mediaset Italia 2, andrà in onda la puntata finale de La Casa degli Assi, l’innovativo format sul poker sportivo realizzato da PokerStars.it e prodotto da Magnolia.

Partiti in quindici lo scorso 27 aprile, i concorrenti che si contenderanno il montepremi da 50.000€ in gettoni d’oro sono rimasti in sei, cinque uomini e una donna.

I FINALISTI

Al tavolo decisivo di quest’ultima puntata siederanno il cosentino Ercole Consoli, il casertano Gennaro Versi, la bergamasca Samanta Visalli, il romano Gianluca Di Costantini, il bresciano Daniele Palini e il messinese Giuseppe Scordo.

Tutti e sei i finalisti hanno superato numerose sfide al tavolo verde, durante le quali hanno eliminato gli altri inquilini della Casa. Non solo: durante le cinque settimane di messa in onda, i concorrenti si sono cimentati nelle prove di abilità fisica e psicologica, affrontando i test della mental coach Silvia Pasqualetti e della sport trainer Mariella Pellegrino.

Ad incoronare il vincitore di questa prima edizione sarà Luca Pagano, il professionista del Team PokerStars e volto noto del poker italiano che ha seguito il cammino dei finalisti fin dai casting e per tutta la permanenza nello show nei panni di direttore de La Casa degli Assi.

I VIP NELLA CASA

Diverse celebrità hanno varcato la soglia della prestigiosa villa marocchina che ospita il reality. Da ambiti diversi del mondo dello spettacolo, La Casa degli Assi ha ospitato il dj ex del Grande Fratello, Tommy Vee, il pluristellato chef palermitano Filippo La Mantia, l’attore comico Enzo Salvi e la showgirl Ludovica Martini. Ognuno di questi ha coinvolto gli inquilini della Casa proponendo ogni settimana una prova diversa, in linea con l’attività dei VIP: dalla sfida ai fornelli con Filippo La Mantia a quella in pista con Tommy Vee.

LA FINALE

L’ultima puntata de La Casa degli Assi andrà in onda domenica 1 giugno su Italia 2 a partire dalle 22:20. Gli aggiornamenti dall’interno della Casa saranno comunicati dalla pagina Facebook La Casa Degli Assi, su Twitter tramite il profilo ufficiale @LaCasadegliAssi e hashtag #CasaDegliAssi. Sul sito ufficiale del programma sono disponibili tutti i dettagli sul format e una sezione contenente gli show, i contenuti speciali e le informazioni sui concorrenti.

Per info: www.lacasadegliassi.it

Si aprono le porte de La Casa degli Assi: dal 27 aprile su Italia 2 il primo reality show sul poker sportivo

Si aprono le porte de La Casa degli Assi: dal 27 aprile su Italia 2 il primo reality show sul poker sportivo

La Casa degli AssiDopo gli show teaser che hanno presentato il casting, La Casa degli Assi è pronta ad accogliere i  concorrenti che inaugureranno la prima edizione del format firmato Magnolia e PokerStars.it. Domenica alle 22:20 la prima puntata su Italia 2.

Le telecamere de La Casa degli Assi sono pronte ad accendersi per la prima edizione del reality che porta il poker sportivo nella televisione italiana. Domenica 27 aprile alle 22:20 su Italia 2 faranno il loro ingresso nella villa marocchina che ospita il programma i primi concorrenti, scelti tra migliaia di candidati. Alcuni di loro provengono dai casting che si sono tenuti lo scorso marzo tra Milano e Roma, gli altri si sono conquistati un posto vincendo i tornei gratuiti organizzati online su PokerStars.it. Il premio in palio per il vincitore sarà di 50.000€ in gettoni d’oro.

NON SOLO SFIDE AL TAVOLO VERDE

5 settimane di show sotto gli occhi di decine di telecamere pronte a mostrare ai telespettatori come abilità e tecniche applicate nel poker sportivo si possano ritrovare nelle interazioni quotidiane, nella capacità di interpretare i comportamenti altrui e gestire le difficoltà di ogni giorno. A vestire i panni del direttore della casa ci sarà il campione italiano di poker sportivo e Team Pro di PokerStars Luca Pagano.

Ma i protagonisti dovranno anche superare prove fisiche e di abilità coordinate dalla mental coach Silvia Pasqualetti e la sport trainer Mariella Pellegrino, mentre a perfezionare le loro abilità pokeristiche ci penserà il poker coach Alberto Russo. Non mancheranno poi  gli ospiti VIP che varcheranno la soglia della casa, per mettere alla prova i concorrenti ogni settimana con prove diverse.

COME FUNZIONA LA CASA DEGLI ASSI

Ai protagonisti,sarà consegnato un budget di 15.000 chips che permetterà loro di “giocarsi” la loro permanenza in casa nelle le sfide che si svolgeranno durante le puntate. I migliori della settimana godranno di diversi privilegi, che verranno svelati nel corso del programma, mentre i peggiori saranno penalizzati nello svolgimento di varie attività o dovranno abbandonare la casa.

Ma la novità del format sta nel fatto che sarà possibile per chiunque prendere il posto degli eliminati. Durante le  riprese del reality show,  nuovi protagonisti potranno entrare nella villa grazie ai tornei gratuiti online che daranno accesso ad un casting finale, disponibili fino al 3 Maggio su PokerStars.it.

Nessun televoto: saranno il successo e la bravura dei partecipanti a decretare chi si aggiudicherà il premio finale, trasformando il format in un inedito ibrido tra reality e talent show.

PROGRAMMAZIONE

La Casa degli Assi andrà in onda 5 giorni a settimana  su Italia 2, a partire da domenica 27 Aprile alle 22:20 con la puntata weekly da 80’, seguiranno poi i daily show  da 50’ che mostreranno le sfide settimanali dei concorrenti, in onda ogni, martedì, mercoledi, giovedì e venerdì dalle 23:30.

TV E SOCIAL NETWORK

Tutte le novità dall’interno della casa saranno comunicate dalla pagina Facebook La Casa Degli Assi, su Twitter tramite il profilo ufficiale @LaCasadegliAssi e hashtag #CasaDegliAssi. Sul sito ufficiale del programma saranno disponibili tutte le informazioni sul format e una sezione contenente gli show, le lezioni di poker sportivo e contenuti speciali.

La Casa degli Assi sarà, infatti, anche una scuola di poker sportivo con lo scopo di permettere ai protagonisti e al pubblico da casa di migliorare il proprio gioco, grazie alle lezioni e ai consigli dei professionisti, per dimostrare che la bravura nel poker sportivo è frutto di impegno, intelligenza e tanto allenamento.

 

 

 

 

 

 

 

IN ARRIVO “LA CASA DEGLI ASSI”: IL PRIMO REALITY SUL POKER SPORTIVO

IN ARRIVO "LA CASA DEGLI ASSI": IL PRIMO REALITY SUL POKER SPORTIVO

La Casa degli assiMagnolia presenta il nuovo format dedicato al popolare gioco di abilità, in onda sulle reti mediaset dal 23 aprile. 

12 protagonisti, 4 settimane di tempo, 50.000€ in gettoni d’oro in palio e una passione comune: il poker sportivo. Dal 23 aprile parte il reality show La Casa degli Assi. Il programma, prodotto sulla base di un format  originale di Pokerstars.it e realizzato da Magnolia, è il primo reality italiano che ha come protagonista il poker sportivo. Un esperimento che ha già riscosso un grande successo nella versione francese, La Maison Du Bluff giunta ormai alla quarta edizione.

NON SOLO REALITY

I primi a entrare ne La Casa degli Assi saranno i 12 protagonisti del reality show, ospiti di una villa in Marocco, all’interno della quale saranno seguiti da 14 telecamere in ogni momento della giornata. Sarà l’occasione per osservare come abilità e tecniche applicate nel poker sportivo si possano ritrovare nelle interazioni quotidiane, nella capacità di interpretare i comportamenti altrui e gestire le difficoltà di ogni giorno. Per questo motivo i protagonisti  non si sfideranno soltanto nel dimostrare la propria abilità al tavolo verde, ma dovranno anche superare prove fisiche e di abilità che si svolgeranno all’interno e al di fuori della villa. Nessun televoto: saranno il successo e la bravura dei partecipanti a decretare chi si aggiudicherà il premio finale, trasformando il format in un inedito ibrido tra reality e talent show.

A vestire i panni del direttore de La Casa degli Assi ci sarà il campione italiano di poker sportivo  Luca Pagano.

LE REGOLE DELLA CASA

Una volta entrati nella Casa, i protagonisti del reality show avranno a disposizione 15.000 chips e potranno restare in gara fino a quando non avranno terminato il loro budget, che potrà essere incrementato grazie a diverse sfide che si svolgeranno durante la settimana. Il chipleader (cioè il partecipante con più gettoni) potrà godere di diversi privilegi, che verranno svelati nel corso del programma, mentre quello con meno gettoni sarà penalizzato nello svolgimento di varie attività. La Casa degli Assi sarà anche una scuola di poker sportivo con lo scopo di permettere ai protagonisti di migliorare il proprio gioco grazie alle lezioni e ai consigli dei professionisti, per dimostrare che la bravura nel poker sportivo è frutto di impegno, intelligenza e tanto allenamento.

PER PARTECIPARE

Due sono le modalità per entrare ne La Casa degli Assi: i casting, che si terranno a Milano dal 7 al 9 marzo e a Roma dal 21 al 23 marzo, o i tornei di qualificazione gratuiti, prima della messa in onda del reality show, che consentiranno di accedere alla finalissima ed al relativo casting finale. Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione possono essere consultate sul sito ufficiale del programma.

OGNI SETTIMANA UN NUOVO GIOCATORE ENTRA NELLA CASA

Ogni settimana 6 protagonisti del reality show si sfideranno in una partita di poker sportivo che determinerà chi dovrà abbandonare la Casa. Ma la novità del format sta nel fatto che sarà possibile per chiunque prendere il posto degli eliminati. Durante le  riprese e la messa in onda del reality show, 5 nuovi protagonisti potranno entrare nella villa grazie ai tornei online che daranno accesso ad un casting finale.

TV E SOCIAL NETWORK

La Casa degli Assi andrà in onda su Italia 2 a partire da mercoledì 23 aprile, ma già dalla settimana precedente verranno trasmesse delle puntate speciali sui casting.

Tutte le novità dall’interno della Casa saranno comunicate dalla pagina Facebook LaCasaDegli Assi, su Twitter tramite il profilo ufficiale @LaCasadegliAssi e hashtag #CasaDegliAssi.  

Sul sito ufficiale del programma www.lacasadegliassi.it saranno disponibili tutte le informazioni sul format e una sezione contenente gli show, le partite e le lezioni di poker sportivo.

Per maggiori informazioni: www.lacasadegliassi.it