Skip to main content

I Connectors: l’iniziativa, ispirata al nuovo titolo per PS4, Death Stranding, per riconnettere i paesi perduti d’Italia

Cover Connectors con paesaggio abbandonato e scritta bianca

Vesti i panni di Sam Porter Bridges esplorando e condividendo la storia delle città da riconnettere!

I Connectors: l’iniziativa, ispirata al nuovo titolo per PS4, death stranding, per riconnettere i paesi perduti d’Italia

Sony Interactive Entertainment Italia, per celebrare l’uscita di Death Stranding su PlayStation®4 (PS4™) e PlayStation®4 Pro (PS4™ Pro), annuncia una nuova iniziativa, “I Connectors”pensata appositamente per evidenziare lo straordinario patrimonio culturale d’Italia. Live fino all’8 dicembre, il progetto persegue l’obiettivo di riconnettere i paesi perduti d’Italia, consentendo a tutti i giocatori di conoscere quei luoghi abbandonati o contraddistinti da una storia particolare ed affascinante.

Esattamente come avviene in Death Stranding, dove Sam Poter Bridges possiede  il fondamentale compito di riconnettere le comunità che popolano il desertico e devastato ecosistema di gioco, I Connectors -sfruttando le segnalazione degli utenti- avranno l’incarico di visitare le località nostrane più suggestive e poco conosciute, con il fine ultimo di riunirle idealmente all’Italia, sventando così il distopico destino descritto nel nuovo titolo di Hideo Kojima.

In Italia ci sono più di 6000 splendidi borghi che risultano sconosciuti alla stragrande maggioranza della popolazione. Grazie al supporto del noto youtuber e content creator Sabaku No Maiku e del celebre fotografo e Art Director Brahmino (Simone Bramante), gli utenti potranno conoscere le storie dei paesi attraverso video e immagini che saranno poi caricate direttamente sul sito web del progetto.

Per partecipare all’iniziativa, bisognerà portare a termine i seguenti step:

  1. Collegarsi al sito Connectors-DS.it
  2. Compilare il form di registrazione, inserendo anche il proprio indirizzo e-mail;
  3. Indicare, nell’apposita sezione, una città o un paese italiano abbandonato o in via di abbandono indicandone nome, provincia e regione;
  4. Prendere visione dell’informativa privacy e del regolamento; 
  5. Opzionale e non obbligatorio per la partecipazione al concorso: sarà possibile inserire una foto o un video del paese indicato.

Terminata la registrazione, gli utenti potranno concorrere all’emozionante fase “Click&Win”. Per finalizzare la giocata, l’utente dovrà cliccare sull’apposito pulsante presente online, in modo tale da scoprire subito se ha vinto uno dei premi in palio per questa fase.

Entro il 31 gennaio 2019, fra tutte le partecipazioni pervenute, non vincenti in modalità ”Click&Win”, sarà effettuata l’estrazione finale di 1 nominativo che si aggiudicherà unKitPlayStationcomprensivo di una console Limited Edition Death Stranding + un router wi-fi mobile con una ricarica di 2 anni di navigazione.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti visitate il sito: https://www.connectors-ds.it/

Spiderman salva un autobus a Milano!

Spiderman salva un autobus a Milano!

In Darsena una spettacolare installazione dedicata a Spiderman, il celebre supereroe,
protagonista del gioco in esclusiva per PlayStation 4

 

 Spider-Man salva un autobus a Milano! 1È proprio vero: i supereroi non dormono mai. E, nel caso dell’Uomo Ragno, sono attivi e vigili anche a Milano: sembra infatti che Spiderman sia arrivato da poco in città, dove ha già salvato un autobus e i suoi passeggeri.

Pare che il mezzo, dopo aver sbandato in zona Darsena, stesse finendo in acqua, quando Spiderman è intervenuto assicurandolo con le sue ragnatele. È possibile ammirare l’autobus messo in salvo, in Darsena, ancora attaccato alle ragnatele.

 

 

Spider-Man salva un autobus a Milano! 2

 

Dietro l’eroico salvataggio si cela, in realtà, un’iniziativa di Sony Interactive Entertainment Italia, che ha allestito in Darsena questa spettacolare installazione per il lancio del nuovo videogame Marvel’s Spider-Man, in uscita oggi, venerdì 7 settembre, in esclusiva per PlayStation 4.

Se siete in zona, potrete avvistare l’autobus in zona Darsena, dove resterà fino al 16 settembre.

 

 

 

Sony Interactive Entertainment lancia un’edizione limitata di Playstation 4 Pro

Sony Interactive Entertainment lancia un’edizione limitata di Playstation®4 Pro 1

Per celebrare il traguardo delle 500 milioni di PlayStation® vendute in tutto il mondo,
sarà presto disponibile una console speciale in edizione limitata per ringraziare i fan

 

Sony Interactive Entertainment lancia un’edizione limitata di Playstation®4 Pro

Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato una speciale edizione di PlayStation®4 Pro (PS4™Pro). La “500 Million Limited Edition PlayStation®4 Pro” (HDD 2TB) sarà disponibile dal 24 agosto 2018 a un prezzo di vendita suggerito di €499,99 in Italia. Con le vendite globali di PlayStation® (PS) che hanno superato quota 525.3 milioni di unità in tutto il mondo, PS4™Pro Limited Edition è un ringraziamento per tutti i fan che hanno sostenuto e goduto dell’intrattenimento sulla piattaforma. Saranno disponibili soltanto 50.000 console PS4 Pro in edizione limitata nel mondo e per la prima volta PlayStation®4 (PS4™) presenterà un design traslucido di colore blu scuro.

Dal lancio della prima PlayStation (SCPH-1000) avvenuto in Giappone il 3 dicembre 1994, le piattaforme PS si sono evolute, abbracciando nuove tecnologie e registrando progressi all’interno di un mercato competitivo che evolve molto velocemente. Dopo PlayStation®2, PSP® (PlayStation®Portable), PlayStation®3, PlayStation®Vita e PS4, le piattaforme hanno continuato a offrire una varietà di intrattenimento innovativo in tutto il mondo. Inoltre, secondo i dati di vendita annunciati lo scorso 22 luglio 2018, sono state vendute oltre 81.2 milioni di unità di PS4 che continua a crescere costantemente.

Vorrei esprimere la mia profonda gratitudine per il continuo sostegno dei nostri fan e partner commerciali, che insieme hanno contribuito al successo di PlayStation nel tempo. Senza la nostra fantastica community non saremmo stati in grado di raggiungere questo straordinario traguardo di 500 milioni di unità“, ha dichiarato John Kodera, Presidente e Amministratore Delegato di SIE. “La 500 Million Limited Edition PlayStation®4 Pro è stata creata per esprimere la nostra gratitudine nei confronti dei nostri fedeli fan. Continueremo non solo a rendere PlayStation la scelta migliore per tutti coloro che amano giocare, ma anche a mettere un impegno costante per ampliare la libreria con fantastici giochi e varietà di servizi di rete“.

Inoltre, il controller “500 Million Limited Edition Wireless Controller (DUALSHOCK®4)” sarà venduto separatamente così come le cuffie “500 Million Limited Edition Gold Wireless Headset” rispettivamente a partire dal 24 agosto 2018 e dall’11 ottobre 2018, entrambi in quantità limitata.

SIE continuerà ad ampliare ulteriormente la piattaforma per esperienze di intrattenimento che solo PlayStation sa offrire.

 

 

Wipeout Omega Collection: Il ritorno dal futuro

Wipeout Omega Collection: Il ritorno dal futuro 1

Disponibile da oggi, in esclusiva per PS4 e PS4 Pro, la futuristica serie di racing a gravità zero che ha fatto la storia delle console PlayStation: tante velocissime navicelle, una nuova modalità multiplayer e una fantastica colonna sonora

Wipeout Omega Collection: Il ritorno dal futuro

Dopo aver sfrecciato su ogni console PlayStation fin dal 1995, esce in esclusiva perPlayStation®4 (PS4™) e PlayStation®4 Pro (PS4™ Pro) il nuovo capitolo di WipEout®, l’adrenalinica serie di racing a gravità zero che ha fatto la storia dei simulatori di guida, grazie alla sua folle velocità e all’atmosfera futuristica unica nel suo genere. Esce infatti oggi WipEout® Omega Collection, la raccolta delle edizioni rimasterizzate di WipEout HD, WipEout HD Fury e WipEout 2048.

Il franchise di WipEout® ha formato con PlayStation® un connubio indissolubile che, negli anni, ha appassionato milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Oggi, a distanza di oltre vent’anni dal primo capitolo, è giunto per la serie il momento di dare un’ulteriore accelerata ai suoi motori, sfruttando a pieno la potenza di PS4 e PS4 Pro: il titolo presenta una grafica ancora più accurata, un sistema di corsa e combattimento dinamico e avvincente e una modalità multiplayer competitiva che permette di coinvolgere fino a 8 giocatori online.

Raccogliendo i contenuti di WipEout HD, WipEout HD Fury (entrambi per PlayStation 3) e WipEout 2048 (uscito per PlayStation Vita), questa Collection offre ai fan del passato e del presente 26 circuiti reversibili, 46 navicelle uniche, una miriade di modalità di gioco e, last but not least, una colonna sonora incalzante e all’avanguardia, con contaminazioni dalla musica dance elettronica.

Le musiche hanno avuto un ruolo determinante nell’alimentare il mito di questo franchise: WipEout è stata infatti una delle prime serie nella storia videoludica a presentare al suo interno brani di artisti come The Chemical Brothers,The Prodigy e molti altri ancora.

La storia del franchise è ripercorsa dal seguente video-diario, pubblicato da Sony Interactive Entertainment, in cui i developer e i collaboratori della community di WipEout raccontano quali sono state le loro fonti di ispirazione: https://www.youtube.com/watch?v=uiEeES42Lrs

Consigliato a un pubblico dai 3 anni in su, WipEout: Omega Collection è disponibile al prezzo consigliato di €40.99 in formato fisico e €34.99 in formato digitale, acquistandolo sul PlayStation®Store: https://store.playstation.com/#!/it-it/home/giochi

PLAYSTATION®4 (PS4™) SUPERA I 6,2 MILIONI DI UNITÀ VENDUTE IN TUTTO IL MONDO NEL PERIODO NATALIZIO DEL 2016

PLAYSTATION®4 (PS4™) SUPERA I 6,2 MILIONI DI UNITÀ  VENDUTE IN TUTTO IL MONDO NEL PERIODO NATALIZIO DEL 2016

I titoli per PS4 hanno superato i 50,4 milioni nello stesso periodo, UNCHARTED 4: Fine di un Ladro ha raggiunto un totale di oltre 8,7 milioni di copie vendute in tutto il mondo

SAN MATEO, CA, 4 gennaio, 2017 –Sony Interactive Entertainment (SIE) ha annunciato quest’oggi che nelle ultime festività natalizie le vendite del sistema PlayStation®4 (PS4™) e dei suoi titoli sono state ottime. (altro…)